Novembre d’oro per PS2

febbraio 2, 2002 in Technology da Redazione

25128Se possedete una Playtation 2 vi converrà evitare spese pazze perché negli ultimi giorni di novembre saranno pubblicati nel nostro bel paese 3 titoli per cui vale l’acquisto della console. Partiamo dal più atteso, Pro Evolution Soccer, seguito di ISS Pro Evolution 2, che promette di essere ancora più incredibile e simulativo della sua controparte per PsOne.

Il nuovo capolavoro targato Konami vedrà un numero spropositato di nazionali tra cui scegliere e anche una dozzina di club europei tra cui non possono certo mancare le squadre italiane più rappresentative.

Graficamente Pro Evolution Soccer (PES d’ora in poi) porta lo standard qualitativo a livelli veramente superiori, combattendo ad armi pari con FIFA 2002, che da sempre punta la sua fama sull’aspetto tecnico. PES gode della licenza FIFPRO, in modo da avere nomi e sembianze reali dei giocatori. Sfortunatamente tale licenza non copre quasi la totalità delle squadre sudamericane e i nomi delle squadre di club, qundi non vedremo mai un Juventus-Inter ma un ben più improbabile Piemontese-Milano…. vabbè la perfezione non è di questo mondo. Perdoniamo tutto ciò però grazie al vero cuore del gioco, ovvero una simulazione talmente accurata del gioco del calcio che sarà veramente difficile distinguere le varie azioni da un incontro reale: triangolazioni, pallonetti, pressing, tattica del fuorigioco, tutto è stato implementato alla perfezione, con una fisica della palla ancora migliorata e un’intelligenza dei portieri finalmente incrementata.

Insomma, chi ne capisce di calcio compra PES, punto e basta.

Sempre da Konami arriva la seconda killer application di questo mese, ovvero il thriller-horror Silent Hill 2. Sequel dell’acclamatissimo titolo per PsOne, SH2 ci riporta nella (poco) ridente cittadina di Silent Hill nei panni di James Sunderland, un uomo che ha ricevuto una richiesta d’aiuto proprio da Silent Hill da parte di sua moglie. Peccato che la donna sia morta tra anni prima…. Con questo poco allegro intro vi immergerete nella nebbia della piccola cittadina (una via di mezzo tra Springfield e Twin Peaks) che nasconde nelle sue viuzze e nelle villette a schiera segreti e mosti di ogni tipo.

Cos’è successo alla moglie di James? Cosa ha portato la popolazione di Silent Hill ad abbandonare la cittadina e soprattutto da dove escono questi mostri immondi?

La frase è d’obbligo “lo scoprirete solo giocando…”

SH2 pone il suo fulcro non su una serie di efferati squartamenti di zombie (come in RE), ma su una paura più psicologica: si è sempre immersi nella nebbia o nel buio, con una piccola torcia e una radiolina che emette delle scariche quando un nemico si sta avvicinando, ma che noi potremo vedere solo all’ultimo.

James, progredendo nell’avventura, troverà sul suo cammino alcune armi per combattere tali mostri, ma dovrà fare i conti con enigmi tutt’altro che immediati, che daranno del filo da torcere anche al giocatore più riflessivo.

25127(1)L’ultimo titolo interessante di cui voglio parlarvi è Devil May Cry, survival horror che discende geneticamente dalla saga di Resident Evil, ma che apporta tante di quelle modifiche da renderlo un gioco in buona parte originale.

Il protagonista, Dande (nome un po’ altezzoso, ammettiamolo), che in realtà un demone lui stesso, dovrà affrontare ben 22 missioni (più 12 nascoste) tra mostri demoniaci e architetture gotiche tutte (ed è qui la novità) calcolate in tempo reale e non pre-rederizzate come in RE. Quello che sconvolge è la fluidità della grafica e la cura per i particolari: lunghissimi corridoi colonnati ed immensi castelli fanno da sfondo alle missioni del nostro eroe, creando un’atmposfera veramente unica.

Dante, per poter sopravvivere in tutto questo turbinio di eventi, è equipaggiato con un arsenale che farebbe invidia a chiunque: si va dalle pistole e lo spadone “di serie” a un fucile a canne mozze, lanciagranate, fucili spara-aculei e varie tipologie di spade da utilizzare insieme alle magie che man mano si acquisiscono.

Insomma, per i possessori di PS2 il natale arriva un mese prima….. iniziate a rompere il porcellino!!!

di Davide ‘Zak’ Moretto