Nannini, Elisa, Gigi d’Alessio ospiti a Sanremo

marzo 2, 2007 in Musica da Adriana Cesarò

Amaii StewardGigi D’Alessio, Franco Battiato, Elisa, Renato Zero, Tiziano Ferro, Gianna Nannini. Questi i nomi dei superospiti italiani che saliranno sul palcoscenico dell’Ariston La quarta serata è dedicata ai “Giovani” cantanti che hanno passato il turno, tornano in gara e sono: Marco Baroni, Stefano Centomo, Jasmine, Pquadro, Fabrizio Moro, Romina Falconi, Elsa Lila, Sara Galimberti. Favorito dal pubblico, Fabrizio Moro la sua canzone (pensa) è un omaggio agli eroi che hanno perso la vita lottando contro la mafia e, un omaggio ai giudici Falcone e Borsellino. Il testo, ben scritto e ben musicato lo portano tra i preferiti.

Michelle HunzikerRomina Falconi segue la scia di Fabrizio Moro con un testo basato sulla paura di lasciarsi andare ad amare troppo ma, con un obiettivo di positività. Michelle Hunziker, vince sul palco ma ancora di più tra la gente perché, è sempre disponibile per i saluti e le foto fermandosi con garbo e gentilezza. Pippo Baudo, un direttore artistico, competente a trecentosessanta gradi che, sa scegliere e selezionare con competenza e serietà e tutto si rispecchia sul “suo” Festival. Ripartono gli ascolti e le canzoni vengono rivalutate ed apprezzate (causa le accoppiate con altri artisti?). Le canzoni hanno regalato nuove emozioni, come quella interpretata da Antonella Ruggiero, (Canzone fra le guerre), insieme al Coro Sant’Ilario e al Coro Valle Laghi del Trentino. Sessantacinque coristi e un brano cantato “a cappella” commuove e riporta gli ascoltatori a ciò che il testo esprime: guerre, dolore, morte che echeggiano e riportano ai conflitti, non troppo distanti da questa realtà sanremese.

La coppia Milva – Ruggeri lascia il palco con una interpretazione rinnovata e vincente. Il “matto che sale sulla sedia per volare via ” di Simone Cristicchi e Sergio Cammariere (bravissimo musicista) si piazza molto bene per una probabile prima posizione del 57° Festival. Brava l’artista portoghese Teresa Salgueiro dei Madre Deus che ha dato un tono nuovo alla canzone degli Stadio. Marcella e Gianni Bella risalgono con l’interpretazione eseguita insieme alle Supremes. Bella e brava la canadese- portoghese, Nelly Furtado che, con grande sintonia ha affiancato gli Zero Assoluto. Questa sera il poliedrico Neri Marcorè e l’attrice Penelope Cruz. Per sabato, finalissima, sono attesi Joss Stone, Mika e il bravo presentatore di “Affari Tuoi” Flavio Insinua.

di Adriana Cesarò