Moscato Sotto Le Stelle

agosto 1, 2006 in Enogastronomia da Redazione

Per il terzo anno consecutivo l’associazione Go Wine propone un tour estivo del Moscato, con appuntamenti da Nord e Sud in Italia dedicati alla valorizzazione di uno dei vitigni più antichi e diffusi nella penisola.

Il Moscato sotto le Stelle si lega idealmente al Moscato Wine Festival in programma ogni anno a Torino a fine maggio.

La prima tappa è in programma mercoledì 2 agosto a Bardonecchia, località in provincia di Torino 2006 al confine con la Francia: l’evento si svolge in collaborazione con il CUS Torino, nel contesto di una grande kermesse riservata ai giovani universitari.

Il Banco d’assaggio sarà allestito nella Via Medail angolo Piazza De Gasperi nel cuore della città: a partire dalle 17.30 fino alle 20.00 il pubblico potrà degustare, oltre al Moscato delle varie Regioni italiane anche una selezione di vini da vitigno autoctono del Piemonte.

Il giorno dopo, giovedì 3 agosto, il tour prosegue a Limone Piemonte, località “regina delle Alpi Marittime” nei prestigiosi locali del ristorante Il San Pietro (Largo Roma, 9), con la degustazione dei vini Moscato dalle ore 20.30 alle 22.30.

Oltre cento le etichette che verranno presentate in degustazione in ciascuna delle serate del tour, in un viaggio ideale attraverso i territori del vino.

La manifestazione si articolerà attraverso banchi d’assaggio allestiti per aree tematiche omogenee: Moscato d’Asti, Moscato del Nord e Centro Italia, Moscato del Sud e delle isole, Moscato del mondo. Luoghi suggestivi e scenari affascinanti per la degustazione: un’occasione per incontrare il vino in serate esclusiva sia per gli intenditori, sia per chi vuole saperne di più sull’universo del moscato.

Protagonista per il Piemonte la Produttori Moscato d’Asti Associati, che raggruppa attualmente circa 2.800 aziende vitivinicole produttrici di uva Moscato d’Asti, e che presenterà ogni sera una ricca selezione di etichette.

Il direttore della Produttori, Angelo Dezzani, afferma: Queste serate costituiscono un’occasione importante per aumentare la conoscenza del Moscato da parte dei consumatori, che manifestano un nuovo interesse e una rinnovata curiosità nei confronti del Moscato d’Asti.

Lo scopo dell’iniziativa – spiega Massimo Corrado, Presidente di “Go Wine” – è richiamare l’attenzione dei consumatori attorno a questo vitigno, in accordo con l’intento dell’Associazione di far conoscere attraverso il vino la cultura di un luogo di produzione, cogliendo al contempo le diversità, i sapori, i profumi e le suggestioni che i diversi Moscati esprimono.

LE ALTRE TAPPE ITALIANE DEL MOSCATO SOTTO LE STELLE:

– 3 Agosto SAN MICHELE DI SERINO (Av) – Il Cerreto Eventi

– 5 Agosto RIONERO IN VULTURE – Palazzo Giustino Fortunato

– 5 Agosto MONTE SANT’ANGELO – Chiostro delle Clarisse

– 6 Agosto LIVORNO – La Baracchina Rossa

– 21 Settembre COMO

di Redazione