LOV NIGHT #3 @ Vanchiglia

giugno 9, 2011 in Spettacoli da Redazione

un’idea di LOV Vanchiglia Open Lab creativity network in Borgo Vanchiglia Come together!

LOv Night VanchigliaSabato 18 giugno dalle 18 a notte fonda il quartiere di Vanchiglia celebra la sua terza notte-a-studi-aperti, in un happening senza fine fra concerti, dj set, inaugurazioni di mostre, esposizioni di lavori, allestimenti scenici e performance di danza, proiezioni, aperitivi e stuzzichini. Tutto rigorosamente gratuito e all’insegna della curiosità reciproca.

Tutti i partecipanti sono divisi in diverse categorie: ci sono i LOVers, studi, laboratori, associazioni, attività, atelier, case d’artista, e in generale chi lavora con arte, cultura e creatività facendo base in Vanchiglia. Sono l’anima di LOV, il cuore pulsante della LOV NIGHT, ed anche quest’anno apriranno le porte al pubblico, organizzando eventi nei propri spazi. E poi LOVshops, i negozi di Vanchiglia che durante la LOV NIGHT avranno il permesso di apertura serale e le cui vetrine illumineranno il percorso tra gli studi. Alla notte di Vanchiglia non possono mancare quelli di LOVfood, i ristoranti del quartiere. Molti avranno anche un menù ad hoc (LOVmenù) e proporranno prezzi speciali (LOVprice), come faranno i LOVcafè, bar, caffè, pasticcerie che accompagneranno i visitatori lungo il percorso tra studi ed eventi. Per chi non può fare a meno di un po’ di classica movida non possono mancare i LOVbeat, i locali notturni di Vanchiglia che, con musica live e dj-set, spingeranno la LOV NIGHT fino all’alba (AfterLOV).

LOV Vanchiglia Open Lab è il network, spontaneo e indipendente, che è nato nel quartiere per esaltare il senso di appartenenza, per creare un legame fra le diverse professionalità e che raccoglie tutti coloro che partecipano alla LOV Night.

Nel cuore della vecchia Torino, in quel Borgh Vanchija, che è stato espressione della città del lavoro, delle piccole fabbriche, delle botteghe artigiane tanto da essere chiamato “il borgo del fumo” si agita oggi un mondo di creatività.

Nel triangolo di città compreso fra corso San Maurizio, Corso Regina Margherita e il Po sono oltre cinquanta gli studi di grafica, architetti, fotografi, laboratori teatrali, studi di comunicazione e multimedia, e altri cinquanta sono botteghe artigiane dove si lavorano i tessuti, il vetro, la carta, dove si restaurano libri e mobili, negozi speciali perchè scelgono di vendere vestiti per bambini, ma usati e in conto vendita, oppure di abolire ogni tipo di packaging. E locali, bar, punti di incontro che si sentono parte di un modo particolare di vedere le cose. Vanchiglia è un quartiere dove convivono gli studenti delle Facoltà Umanistiche di Palazzo Nuovo, nuovi professionisti del terzo millennio e torinesi “di una volta”, dove piole e vecchi ristoranti si ritrovano porta a porta con il cibo etnico dei kebab e dei ristoranti giapponesi, dove ci si saluta come in un paese e si collabora come in una modernissima factory.

PROGRAMMA

La mappa dell’evento è scaricabile dal sito www.vanchigliaopenlab.it

Distribuzione su Circuito Freecards

LOV Night è una iniziativa del COMITATO LOV – Vanchiglia Open Lab

Presidente Michele Berghelli – 011 8136739 – [email protected]

di Randomix