Libridagustare: si ricomincia!

maggio 15, 2002 in Attualità da Stefano Mola

29623(1)Per il secondo anno, Traspi.net ospiterà nelle sue pagine virtuali il concorso letterario “Libridagustare”, giunto alla sua sesta edizione e come sempre organizzato dall’Associazione Culturale Ca dj Amis – I Ristoranti della Tavolozza. Un concorso riservato appunto a libri che raccontino storia (e storie), cultura, tradizioni, ricette, abitudini legati al cibo.

Come nel 2001, da Maggio a Dicembre, sfileranno sotto i vostri occhi le recensioni dei venti libri che si contenderanno cavallerescamente la vittoria finale. Venti nuove portate di un’abbuffata di parole, sapori, colori. Ma non solo le recensioni: potrete trovare su queste pagine approfondimenti, link, interviste agli autori, curiosità, le segnalazioni degli appuntamenti organizzati da “I Ristoranti della Tavolozza”.

E avrete di nuovo la possibilità di votare on-line, direttamente su queste pagine, il vostro libro preferito, sospingendolo a vele spiegate verso il primo posto.

Prima di sistemare il tovagliolo al collo e di avvicinare ben bene la sedia alla tavola, lasciateci ricordare, a mo’ di aperitivo, qualche fatto dell’edizione precedente. Con grande piacere e amicizia citiamo e ringraziamo tutti gli autori che ci hanno gentilmente concesso un’intervista: la simpatia e la disponibilità di Giorgio e Caterina Calabrese (vincitori della scorsa edizione con “Bambini a tavola”); la finestra umanissima che Filippo Ceccarelli (in concorso con “Lo stomaco della Repubblica”) ha aperto sul suo mestiere di giornalista; l’intreccio tra l’ecologia e le storie della vita quotidiana nelle parole di Carlo Grande (“I cattivi elementi”); letteratura, tradizioni popolari e difficoltà del socialismo reale nella Russia vista e vissuta da Dada Rosso (“A tavola con gli zar”).

Se possibile, ci avviciniamo a questa nuova edizione con ancora maggior appetito dell’anno scorso, quando il nostro era l’entusiasmo per la novità. Adesso, sappiamo in parte cosa aspettarci: di imparare moltissimo non solo sul cibo, ma sulla cultura, sulla storia, sul costume, e quindi, su noi stessi.

Per Traspi.net è un onore collaborare con l’Associazione Culturale Ca dj Amis – I Ristoranti della Tavolozza in una manifestazione che gode di una visibilità che va ben oltre i confini nazionali: nel 2001, ben 11 dei 20 venti libri in elenco sono stati selezionati per il “Gourmand World Cookbook Awards 2001, prestigiosa manifestazione che culmina nel “Salon International du Livre Gourmand” a Périgueux, nel cuore della Dordogna. Senza contare il panorama geograficamente ampio tracciato dai libri in concorso quest’anno, che per voi è venuto finalmente il momento di scoprire.

di Stefano Mola