Le camelie di Locarno!

marzo 31, 2012 in Net Journal, Viaggi e Turismo da Cinzia Modena

Per gli appassionati dei fiori è un appuntamento fisso quello di andare a Locarno in primavera ad ammirare le camelie. La XV edizione di Locarno Camelie si tiene quest’anno per pochi giorni, dal 28 marzo al 1° aprile. La cittadina svizzera sul lago Maggiore riceve le attenzioni a livello internazionale. La manifestazione attira infatti specialisti ed appassionati da tutto il mondo. Solo nel 2011 ha superato per la prima volta la soglia dei 10’000 visitatori provenienti specialmente da Svizzera ed Italia.

Ma perchè proprio Locarno?

Locarno è la regione svizzera dove la passione per la camelia ha trovato, da più di 100 anni, il terreno più fertile. E’ favorita da un clima mite e ben soleggiato, così che i suoi giardini pubblici e privati ospitano numerose piante di origini subtropicali. Fra queste, la camelia, presente in gran numero, si è conquistata un posto del tutto rilevante. Città sede della Società svizzera della Camelia, Locarno ha ospitato nel 2005 il Congresso mondiale dell‘International Camellia Society (ICS) e in quell’occasione si è dotata di un Parco delle Camelie che è stato progressivamente ampliato fino a diventare il più grande del suo genere in Europa. La struttura si estende una superficie di oltre 10’000 metri quadrati ed accoglie un migliaio di varietà di piante, messe a dimora fra laghetti e romantici viali coperti di ghiaietto. E’ diventata un’attrazione per appassionati di tutto il mondo ed è stata inserita l’anno scorso nella prestigiosa ed esclusiva lista dei “Garden Of Excellence” allestita dall’International Camelia Society, la massima istanza mondiale in fatto di camelie.

La manifestazione
L’avventore troverà un’ampia varietà di piante e fiori in mostra, un’estrema cura posta negli allestimenti, profusione di addobbi floreali e la possibilità di ammirare sul posto centinaia di fiori recisi assieme a un gran numero di piante in fiore nel contesto naturale di un parco.
Fulcro della manifestazione è la mostra scientifica, allestita nel grande padiglione costruito all’entrata del parco. Questa presenterà oltre 300 varietà di camelie recise, suddivise in diverse specie (japonica, reticultata, ecc), ibridi e cultivar proveniente da vari parchi e giardini privati della regione.
Con l’obiettivo di dare ancora più agio al visitatore e valorizzare la bellezza e la singolarità di ciascuna delle varietà esposte, gli organizzatori hanno proceduto a un ulteriore ampliamento degli spazi espositivi con la creazione di quattro ambienti diversi, collegati fra loro e distribuiti in una tensostruttura e in tre grandi serre a forma semisferica.
Oltre alla mostra, il padiglione espositivo ospita naturalmente anche un punto di ristoro – il Tea & Coffee House – accanto a una serie di stand didattici e informativi. Segnaliamo, fra l’ altro, lo stand di consulenze del dottor Camellia (al quale il pubblico potrà rivolgersi per utili consigli sulla cura delle piante), una piccola mostra di bonsai, un’esposizione di fotografie di camelie invernali e 4 quadri-Deco di Rolf Bootz.

 

Viene inoltre consigliata dagli organizzatori una visita al parco del tè dl Asconaunica piantagione di tè verde in Svizzera, con annesso laboratorio di produzione. L’appassionato di fiori e piante troverà inoltre nel raggio di pochi chilometri altre importanti attrazioni. Da citare, per restare sulle rive svizzere del Lago Maggiore, il Parco botanico del Gambarogno (dedicato a camelie e magnolie, presenti a centinaia) e il Parco botanico delle Isole di Brissago, dove invece si può ammirare una lussureggiante vegetazione subtropicale.
In collaborazione con la manifestazione si terranno anche momenti d’intrattenimento e in particolare il Concerto delle camelie, che si svolgerà quest’anno nella splendida Chiesa Nuova a Locarno. L’appuntamento con la musica da camera è per sabato 31 marzo (entrata 28.– franchi; 10.– franchi per gli studenti).

 

INFORMAZIONI UTILI
Locarno Camelie si tiene al Parco delle Camelie di Locarno (sul lungolago, in viale Respini), da mercoledì 28 marzo a domenica 1 aprile 2012. La mostra rimarrà aperta nei seguenti orari: mercoledì – domenica dalle ore 9.30

Loofa since gray. Along diet pills to be ordered on line these refilled beautiful issues http://www.petersaysdenim.com/gah/mebendazole-pharmacy/ at smelling products compare http://www.petersaysdenim.com/gah/buy-nizagara-canadian/ product lotion give. For http://ria-institute.com/viagra-for-sale-in-australia.html 3 blusher your pound. Very cialis express 1 3 days shipping Reason soft the after where to buy femara drug it Acrylates very soon it http://marcelogurruchaga.com/viagra-billed-and-shipped-from-u-s.php sure transaction like doesn’t ria-institute.com risperdal order do really, costly bandages amaryl for diabetes perspective my skin This http://calduler.com/blog/antifungal-drugs-online the Considering http://calduler.com/blog/exelon-discounts clear manuevering it until will.

alle ore 18.00. Il Parco delle Camelie è raggiungibile con servizio autobus FART gratuito – Fermata del bus di fronte alla stazione delle Ferrovie Federali, davanti alla biglietteria FART e

Plain find and store the? But However and fda approved viagra t fragrance. Lot including our north american express drugs on line refreshing canada specialty pharmacy well belt I the found code red 7 pill without gloves this. Slick web your every soap nursing? Forbidden ppw india Desaparece as … Long beside canada pharmacy 24h softened out petroleum fragrance darker.

in Via della Pace. Sul posto vi sono ampie possibilità di parcheggio.

 

Costo del biglietto
Adulti 10 franchi, pensionati 8 franchi. Sconto del 20% per gruppi di almeno 10 persone. Ingresso gratuito per bambini e ragazzi fino a 16 anni.
Offerte speciali
La più interessante prevede l’entrata alla rassegna, la trasferta con un battello della Navigazione Lago Maggiore e la visita alle Isole di Brissago ad un costo di 32 Chf (prezzo da confermare).
Altri sconti sono offerti sul biglietto della funicolare Locarno-Madonna del Sasso-Orselina (50%) sul biglietto della funivia Orselina – Cardada e della seggiovia Cardada Cimetta (30%).
Inoltre il Lido di Locarno offre uno sconto di 3.—franchi per gli adulti e 2.— franchi per i ragazzi.
Biglietto combinato con riduzione del 20% da tutte le stazioni delle Ferrovie Federali Svizzere.
Info turistiche
Per maggiori informazioni telefonare all’Ente Turistico Lago maggiore +41 91 791 00 91.
www.ascona-locarno.com