L’anima della Terra

settembre 7, 2010 in Poesie da Redazione

La porta dell’animaIo sono innocente

come la Terra vergine

Sono il meriggio

e il tempo immobile

Sono la curiosità

e la paura

Sono la roccia che scotta

Io sono carne rivestita di anima

Sono il suono del canneto

Sono in ogni foglia

Sono nel lupo

e nell’agnello

Sono la gioia di essere

semplice vita.

Io sono dimenticato, ora.

Io sono Pan.

di Monica Seksich