La montagna vive al Salone

ottobre 9, 2002 in Sport da Federico Danesi

32092(1)Quattro giorni a tutta neve e spettacolo. E’ questo il ricco programma previsto dal 39° Salone Europeo della montagna che apre questa mattina nei padiglioni espositivi del Lingotto. Una rassegna per appassionati e semplici curiosi, nella quale tutti potranno trovare motivi di interesse, anche perché dallo scorso anno è stata saggiamente affiancata alla “Festa della Neve”, organizzata dalla Rcs e arrivata alla sua edizione numero nove. Padrini d’eccezione della manifestazione saranno Alberto Tomba e Stefania Belmondo, uomini immagine della prossime Olimpiadi invernali di Torino 2006, che domani mattina alle 10 incontreranno i ragazzi delle scuole, insieme ad altri atleti delle varie nazionali italiane, dallo sci allo slittino.

Sarà l’occasione per riabbracciare la campionessa olimpica Daniela Ceccarelli, ormai torinese d’adozione, per conoscere i programmi delle nazionali italiane in vista della prossima Coppa del Mondo, per avere gli ultimi dati sui prossimi Mondiali di sci nordico, in programma nel prossimo febbraio in Val di Fiemme, e per assistere ad un grande spettacolo di pattinaggio sul ghiaccio, con gli ex campioni del mondo Barbara Fusar Poli e Maurizio Margaglio, insieme a stelle come la russa Slutskaya e la giovanissima promessa torinese Marcella De Trovato. E poi prove di materiali, dimostrazioni pratiche e tutte le novità per la prossima stagione.

Questo il programma dei maggiori eventi nelle prime due giornate

Giovedì 10 ottobre

  • Ore 11 Conferenza stampa di presentazione dei Mondiali 2003 di sci alpino a S. Moritz e dei Mondiali 2003 di sci di fondo in Val di Fiemme
  • Ore 11.45 Incontro con Karen Putzer
  • Ore 15.00 Dimostrazione di spinta di bob e skeleton sul pista artificiale di 70 metri
  • Ore 18.00 Prove del Gala sul ghiaccio, aperte al pubblico.

    Venerdì 11 ottobre

  • Ore 10.00 Mattinata dedicata alle scuole. Alberto Tomba e Stefania Belmondo saranno il padrino e la madrina dell’appuntamento. Gli studenti incontreranno anche lo slalomista Giorgio Rocca e la squadra femminile di slalom e gigante, Armin Zoeggeler, campione olimpico di slittino a Salt Lake City 2002 e la collega Natalie Obkircher, Gerda Weissensteiner, oro dello slittino, e ora pilota nel bob che darà dimostrazione con i suoi colleghi della partenza del bob su una pista artificiale, tecnici del Biathlon illustreranno le caratteristiche di questa difficile specialità, Barbara Fusar-Poli e Maurizio Margaglio inviteranno i giovani a provare il pattinaggio su ghiaccio
  • Ore 12.00 Conferenza stampa di presentazione Snowboard Classic, Campionato Italiano e Coppa Italia Open Fis con la partecipazione di Simone Malusà e Stefano Pozzolini
  • Ore 12.30 Incontro con Giorgio Rocca
  • Ore 13,00: Incontro con la squadra femminile di slalom (area Gazzetta dello Sport)
  • Ore 15.00 Dimostrazione di slalom sulla pista di sci artificiale
  • Ore 16.00 Prove di spinta di bob su pista artificiale
  • Ore 21.00: Galà Internazionale di pattinaggio di figura.

    ORARI: Oggi 10-20, domani 10-23, sabato 10-23, domenica 10-20. Biglietto 8 Euro (ridotto 7)

    di Federico Danesi