La Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea | Sudate Carte Curiosità IV edizione

gennaio 15, 2006 in Sudate Carte da Stefania Martini

Nessuno può essere condannato alla pena di morte, nè giustiziato. Articolo 2 – Diritto alla vita

EU1La “Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea” è stata sottoscritta e proclamata dai Presidenti di Parlamento europeo, Consiglio e Commissione in occasione del Consiglio europeo di Nizza il 7 dicembre 2000.

Essa riprende in un unico testo, per la prima volta nella storia dell’Unione europea, i diritti civili, politici, economici e sociali dei cittadini europei nonché di tutte le persone che vivono sul territorio dell’Unione. Questi diritti sono raggruppati in sei grandi capitoli: Dignità, Libertà, Uguaglianza, Solidarietà, Cittadinanza, Giustizia.

… Consapevole del suo patrimonio spirituale e morale, l’Unione si fonda sui valori indivisibili ed universali di dignità umana, libertà, di uguaglianza e solidarietà. L’Unione si basa sui principi di democrazia e dello stato di diritto. Essa pone la persona la centro della sua azione istituendo la cittadinanza dell’Unione e creando uno spazio di libertà, sicurezza e giustizia.

….

Per leggere e scaricare il testo integrale della Carta, consultare il sito:

www.europarl.eu.int

di Stefania Martini