Il tramonto

dicembre 8, 2011 in Poesie da Meno Pelnaso

MenoPelnaso_Tramonto

Con le ali spiegate

Il gabbiano scende

Solo il rumore del vento tra le ali

La brezza calda accarezza la pelle

Il tepore avvolge il corpo

Ma solo le mani vorrebbe sentire

La passione infiamma il cuore

Brucia la carne sotto l’abbronzatura

Tremano di desiderio le membra

I piedi affondano nella sabbia ancora tiepida

I vestiti abbandonati lungo la spiaggia

Come sassi caduti per ritrovare la strada

Il tramonto infiamma l’orizzonte

Lo sciabordio culla l’anima

Sciacqua i pensieri dalla mente

Libero il corpo emerge

Dita misericordiose s’affannano

Placano l’angoscia crescente

Ancora un attimo

Ancora un guizzo

Nel buio poi … il ritorno

Affettuosamente Vostro

Meno Pelnaso

MenoPelnaso_Tramonto

di Meno Pelnaso