Il sindaco su Internet

dicembre 30, 2001 in Attualità da Claris

Tutti i cittadini che lo desiderano in questi giorni possono inviare i propri messaggi al Sindaco di Torino attraverso un particolare indirizzo di posta elettronica.

La casella postale sarà, infatti, il trait-d’union dei torinesi con Sergio Chiamparino per tutti i quesiti insoluti, ma soprattutto per gli auguri di Buon Anno.

Chiamparino risponderà in diretta ai messaggi pervenuti durante la trasmissione Webcast sul canale multimediale del sito internet della Città di Torino, www.comune.torino.it, lunedì 31 dicembre 2001 alle ore 11.00.

L’iniziativa è di assoluto pregio perché avvicina le istituzioni ai cittadini, abbatte il muro troppe volte invalicabile della burocrazia e del sentimento di appartenenza di troppi politici ad una classe avulsa dai problemi della gente (ad eccezione dei tempi di tornate elettorali…).

Il Sindaco di Torino con questa iniziativa dimostra di credere ampiamente nel rapporto diretto coi suoi amministrati (e del resto è impossibile non citare con lode le ore dedicate ogni sabato mattina ai colloqui con i torinesi), ma soprattutto nella potenza ed immediatezza delle nuove tecnologie.

Se Torino è una città all’avanguardia per le telecomunicazioni (il Politecnico docet…) non sempre questa potenza è stata sfruttata a dovere… Il Comune è invece in prima linea col suo sito (pluripremiato negli anni) per attuare una linea diretta tra i torinesi e le istituzioni.

Un plauso al Sindaco ed una domanda “Crede nella salvezza del Toro?”.

L’indirizzo a cui mandare le proprie domande e richieste?

Semplice [email protected]

di Claris