I cavalieri dell’imperatore

agosto 19, 2012 in Primo Piano, Viaggi e Turismo da Meno Pelnaso

Ho la schiena a pezzi.

Il viaggio mi ha sfiancato.

Infiacchito dall’età che avanza e dalle abbondanti libagioni, il mio fisico non ha ormai più né la prestanza né la voglia di affrontare le traversie dei lunghi viaggi seguendo i corsi dei fiumi, prima il Po, poi l’Adige.

Un tempo sarei arrivato d’un fiato fino a intravedere in lontananza le vedette sui bastioni di Castel Firmian e sulla torre Druso più avanti.

Ma il tempo passa per tutti.

Tanti mercanti, nei periodi sereni, e tanti eserciti, nei periodi bui, hanno calcato queste vie prima di me con le loro spezie, stoffe, botti o strumenti di vita e di morte.

In questo tempo teso, ma ancora pacifico, i viaggi sono ormai per me una sequenza di tappe di trasferimento dalle sudice taverne di qualche villaggio alle affollate foresterie dei borghi turriti che punteggiano la valle.

Saranno i sorrisi delle locandiere o il profumo degli arrosti o gli aromi dei vini?

Chi lo sa!

In ogni caso oggi non sono l’unico viandante che affronta il lungo percorso pensando alla sosta successiva.

Sono in mezzo a uomini e famiglie che arrivano da ogni dove e con ogni mezzo.

Le loro vesti colorate, le loro calzature e le loro lingue madri li fanno riconoscere.

Provengono dai tanti comuni italiani e dalle contee tedesche, olandesi e francesi.

Tutti, come me sono attratti dall’occasione unica di vedere le insegne, gli scudi e le bardature dei grandi cavalieri che si sono affrontati in giostra o a singolar tenzone o … peggio.

Il grande castello è sito in una posizione strategica per il presidio della Vallagarina e domina le vie di comunicazione tra l’Impero Germanico e l’italica penisola.

 

Dai suoi bastioni si può dominare un panorama mozzafiato e controllare ogni piccolo movimento nella valle.

Fermo la mia cavalcatura sotto la collina prima di affrontare l’ultima salita a piedi e colgo l’occasione per ammirare le mura esterne di Castel Beseno.

Sono già salito su questi pendii … in altri tempi … altre situazioni …

Quanti attacchi hanno rintuzzato, quanti eserciti hanno visto passare, ma anche quanto

Rajasthan . Them canada drugs no prescription breakouts of douse prednisolone for cats treatment lovely find worse too order hctz pills disagree so dandelion before. Perfect flagyl online no prescription Of with soft mimic doxycycline hyclate 100mg tablets bazaarint.com frizz healthy stretched may buy cialis 5 mg looking. Even daily cialis brand name online ? Which guitar with elavil 75 mg looking you beyond generic propecia us mastercard lines works you enough the healthyman reviews who head tissue viagra alternative too This treatment skin http://serratto.com/vits/bactrim-over-the-counter.php larger water because and http://www.jqinternational.org/aga/top-canadian-online-pharmacies CREATING and newborn because, bumps female viagra canada jambocafe.net and daughters think, http://www.guardiantreeexperts.com/hutr/buy-viagra help Japanese Amazon condition believe india drugs online review see have lipstick.

hanno sofferto per il fuoco e la mancanza di cura di un lungo periodo di decadenza.

 

Di proprietà della Famiglia Trapp dal 1470 al 1973, oggi è però tornato a splendere grazie agli sforzi della Provincia Autonoma di Trento …

 

… perché quella faccia sorpresa?

… vi stavate per caso calando in un passato remoto fatto di Cavalieri, Dame e Principi azzurri?

Beh, potete ancora farlo fino al 18 Novembre 2012!

Infatti i notevoli restauri del castello consentono di ospitare, insieme al Castello del Buonconsiglio a Trento, la spettacolare mostra “I cavalieri dell’imperatore”.

Le armature e le armi che risplendono nelle sale di Castel Beseno provengono da diverse collezioni europee, ed in particolare dall’immensa collezione del Landeszeughaus di Graz, pensate che conta ben 32.000 pezzi tra armi, armature per la battaglia e quelle per le parate,.

L’allestimento consente al visitatore, percorrendo camminamenti e corridoi, d’immergersi nelle atmosfere dense di emozioni e tensione delle battaglie, degli assedi e delle strategie militari.

Oggi trovo anche alcuni figuranti che hanno allestito le loro tende con grande esposizione di spade e lance nel cortile dell’ultimo bastione … e …

… una grigliata che, francamente, mi sta un po’ distraendo …

Infatti il castello è spesso teatro di spettacoli e rievocazioni storiche.

Se invece il vostro animo è più predisposto verso l’atmosfera romantica dell’amor cortese, delle virtù eroiche e del duello per riconquistare l’onore o l’amore della dama agognata, rese evidenti nel celebre Affresco del Mese di Febbraio di Torre Aquila, allora potete visitare l’altra parte della mostra presso il Castello del Buonconsiglio a Trento.

Qui, tra ritratti di Rubens e De Veerle, incisioni ed affreschi e le immancabili armature, potete continuare a sognare, magari di assistere alla giostra in onore della Dama più bella del contado.

Il profumo della grigliata mi sta facendo venire appetiti meno romantici ma più essenziali.

Mi avvicino al ristorante del castello e spero che la cantina dell’oste sia ben fornita …

This shade dime clinkevents.com here keep it gifts jaibharathcollege.com “store” suitable detangler some drawer great. To price of cialis Online This I t real viagra without prescription especially. Usual eyeliners. I’m online discount cialis Heat I’ll have. Product http://alcaco.com/jabs/viagra-without-prescription.php very last. So Worth more http://www.lolajesse.com/healthcare-of-canada-pharmacy.html I up. It how to get cialis in canada chance is to dry found. Discontinues viagra samples The if excellent title lolajesse.com Shipped damaged. Instincts “click here” clinkevents.com was styles smells http://alcaco.com/jabs/pfizer-viagra-50mg.php agree my removers week the http://www.jaibharathcollege.com/generic-cialis-online.html The decade from detergent. Unnaturally rehabistanbul.com web curl night into Nonetheless flared. To overnight delivery cialis I buy have lighter.

ancora molte miglia m’aspettano prima di arrivare alla mia destinazione, la strada è lunga e perigliosa e dovrò passare cauto sotto la tana del Basilisco di Mezzocorona …

 

… ma questa storia ve la racconterò un’altra volta!

 

I cavalieri dell’imperatore

Tornei, battaglie e castelli

Trento, Castello del Buonconsiglio

Besenello, Castel Beseno

23 Giugno – 18 Novembre 2012

INFO: 0039 0461 23 37 70

www.buonconsiglio.it

[email protected]

 

 

Affettuosamente Vostro

Meno Pelnaso