Hitball: sorprese nell’andata dei quarti

aprile 5, 2001 in Sport da Federico Danesi

17125Il campionato di hitball è entrato nella sua fase calda. La scorsa settimana si sono disputate le partite d’andata dei quarti di finale dei playoff e le squadre di A2 sono state ancora una volta protagoniste.

Ediltubi Sotomayor e www.cerretum.it Ciriè, infatti, hanno superato le prime due della regolar season di A1: ottima la vittoria dei ciriacesi, forti e concentrati, a danno di un Sun apparso incostante come in tutta la stagione.

Ancora più esaltante la vittoria dei giovani Sotomayor sui campioni in carica dell’Akuna Matata; ancora una volta hanno fatto la differenza la velocità, il gioco di squadra e l’entusiasmo contro l’esperienza degli Akuna apparsi nettamente sorpresi dagli avversari.

Anche ai Red stava riuscendo il colpaccio contro il Piccolo (+ 7 all’inizio del terzo tempo), ma poi Mirko Violetto, alla prima partita della stagione dopo un infortunio che lo ha tenuto fuori per sei mesi, ha ribaltato praticamente da solo l’esito dell’incontro: 20 punti in 15 minuti e tutti a casa.

Risultati playoff – andata quarti

Ciriè – Sunandoon 41/38

(Aragno 11, Guiducci 17)

Ediltubi Sotomayor – Akuna Matata 43/34

(Parolin 16, Gallo 14)

Piccolo Club – Red Devils 55/47

(Violetto 33, Zulli 14)

King Bowling Jene – Hammers 41/28

(Francone 10, Sbano 8)

Spareggi A2 Seconda Divisione – andata

Be Forever – Universe 52/50

(Enria 19, De Marino 19)

Sunshine – Piripipicchio 44/20

(Garbarino 23, Barbero 9)

di Federico Danesi