Giorgia

luglio 14, 2003 in Spettacoli da Simona Margarino

35241

Uno degli appuntamenti di punta dell’ultimo Chicobum Festival, in programma nel Parco Chico Mendes di Borgaro dal 13 giugno al 2 di agosto, sarà sicuramente il concerto di Giorgia Todrani. Il pubblico torinese che è mancato alla performance tenuta dalla cantante lo scorso inverno al Palastampa potrà approfittare dell’evento per godere di un paio d’ore di buona musica e di una voce che in Italia ha davvero pochi eguali.

La parabola artistica della virtuosa cantante Romana, classe 1971, inzia con gli studi di canto a soli sedici anni con il tenore Luigi Lumbo. Incoraggiata dal padre, Giulio, leader del gruppo soul “Io vorrei la pelle nera”, Giorgia forma la sua prima band, la “Friend acoustic night”, e diventa in seguito corista nelle tournée di Mike Francis e Zucchero. Dal 1994, anno nel quale si impone con “E poi” (Giorgia, 150.000 copie) tra le Nuove Proposte del Festival, inzia il suo grande successo. Il palco Sanremese la vede di nuovo vincitrice, questa volta tra i big, l’anno successivo dove con “Come saprei” (Come Thelma & Louise, oltre 300.000 copie) di Ramazzotti; decide così di tornarvi sia nel 1996 con “Strano Il Mio Destino”, che dà il titolo all’omonimo album (260.000 copie), sia nel 2001 con “Di Sole e D’Azzurro” scritta da Zucchero.

Alla collaborazione con Adelmo Fornaciari, preceduta dal sodalizio con Andrea Bocelli in “Vivo per lei”, segue quella con Pino Daniele (’artista napoletano produrrà il suo Mangio Troppa Cioccolata), che sarà l’antefatto di una lunga serie di ulteriori incontri artistici, spesso Internazionali. Nel 1999 esce Girasole, mixato a Londra e contenente un brano scritto per lei da Des’ree e uno da Diane Warren. Nell’estate dello stesso anno è ospite di Herbie Hancock in un tour che la porta a partecipare ad alcuni fra i più quotati festival europei (quali Montreux e Umbria Jazz).

Divenuta nel frattempo ambasciatrice dell’UNICEF, si esibisce davanti al Papa, duetta con Pavarotti nel 1994 nel “Pavarotti & Friends”, quindi con Ray Charles al Summer Festival di Lucca in “Giorgia On My Mind” (2000), con Lionel Richie in “All Night Long” e con Ronan Keating –ex Boyzone- nella cover di “We’ve Got Tonight” (2003). Al progetto internazionale di Senza Ali seguono infine Greatest Hits, Le Cose Non Vanno Mai Come Credi e quest’anno la fruttuosa cooperazione con il regista Ferzan Oztopek (“Il bagno turco” e “Le fate ignoranti”) per il cui film “La finestra di fronte” compone, insieme ad Andrea Guerra, il fortunatissimo “Gocce Di Memoria”, tema conduttore della colonna sonora e ormai hit indiscussa in tutte le radio.

Chicobum Festival

Parco Chico Mendes – Borgaro (Torino).

Biglietto: 18.50 euro + 2.50 di prevendita.

Informazioni: http://www.barrumba.com/index.html

Associazione Barrumba: 011.8194347

Prossime date tour:

15/07 COMO – Villa Erba

17/07 BRESCIA – Brescia Summer Festival – P.zza Duomo

18/07 TREVISO – P.zza Burchiellati

19/07 – VENETO

22/07 LUCCA – Lucca Summer Festival – P.zza Napoleone

25/07 RAGUSA – Castello di Donnafugata

26/07 – PALERMO

Web site: http://www.giorgia.net

di Simona Margarino