GiocaTorino 2009

novembre 11, 2009 in Attualità da Redazione

Gioca Torino 2009Monopoli, Domino, Dama e Scarabeo, tanti i giochi che hanno riempito i pomeriggi della nostra infanzia, ma non solo.

Chi non ha passato almeno una sera d’inverno giocando a Risiko davanti al caminetto?

Il gioco è un momento importante del nostro tempo libero a cui dedicarsi perché – ora lo dice anche uno studio dell’Università di medicina di Yale – fa bene al corpo e allo spirito.

I giocatori che si concedono il proprio passatempo preferito, infatti, possono rivelarsi più sani e felici dei coetanei che privandosi del divertimento ludico, perdono un’occasione di socializzazione e stimolazione cerebrale.

Torna all’8 Gallery, dopo lo straordinario successo dello scorso anno, GiocaTorino 2009, l’evento dedicato alla cultura e all’intrattenimento ludico.

La manifestazione si svolgerà sabato 22 e domenica 23 novembre nelle aree della Corte dei Giochi e Corte della Ristorazione: una location ampia e vivace, traboccante del pubblico che nei weekend invade il Lingotto.

GiocaTorino è un’iniziativa gratuita e aperta a tutti, giocatori, appassionati e semplici curiosi, creata per promuovere la cultura del gioco, senza alcun fine di lucro, da oltre 30 associazioni e gruppi che operano a Torino, in Piemonte e in Italia.

Una due giorni all’insegna del gioco e del divertimento che vuole essere occasione di incontro e confronto tra gli appassionati e un modo per avvicinare il grande pubblico all’universo ludico.

Saranno 1250 i metri quadri dedicati alle dimostrazioni e oltre 250 i tavoli a disposizione per provare diversi tipi di gioco: dagli astratti ai giochi da tavolo ai giochi di carte a quelli di ruolo, fino ai wargames e ai giochi con le miniature.

Gioca Yorino 2009 1A GiocaTorino 2009 ci si potrà cimentare con dadi, pedine, carta e matita, muovere soldatini di piombo sul campo di battaglia, brandire una spada laser o ancora mettersi alla prova con rompicapo e giochi di logica.

E ancora, per i più piccoli sarà a disposizione un’area bimbi coordinata da ITER (Istituzione Torinese per un’Educazione Responsabile) con il Centro per la Cultura Ludica.

Ai bambini e alle loro famiglie le ludoteche torinesi proporranno giochi da tavolo, di mira e di abilità, riscoprendo giochi antichi e della tradizione popolare e proponendo occasioni di svago per divertirsi in compagnia.

Non solo dimostrazioni però.

La manifestazione torinese ospiterà anche importanti eventi e tornei, capaci di attrarre giocatori da tutta Italia e non solo.

Tra gli eventi principali tornei di Dungeons&Dragons, I coloni di Catan, Carcassonne, BANG!, Dominion, Bao, Magic:theGathering, Yu-Gi-Oh! e simultanee di dama e scacchi.

Novità di quest’anno lo spazio Giochi con l’Autore in cui si potranno sperimentare le ultime creazioni del panorama ludico italiano presentate direttamente dai loro autori.

GiocaTorino si conferma un’occasione importante per riscoprire il piacere del gioco come momento di divertimento, creatività, socializzazione.

Una valida alternativa alla tv e ai videogames!

Tutte le informazioni sull’evento, i giochi e il programma sono disponibili sul sito internet dedicato:

www.giocatorino.org

GiocaTorino 2009

Sabato 22 e domenica 23 novembre, dalle ore 10 alle ore 20.

8 Gallery, Via Nizza 230 – Torino.

Ingresso gratuito.

di Redazione