Gabriele Pellegrini, in arte Dado

gennaio 14, 2003 in Spettacoli da Adriana Cesarò

33155Dado è il campione dei campioni della decima edizione di Bravograzie, la Champions League del Cabaret. Sul palco del Palais di Saint Vincent il ventinovenne romano, già vincitore del Premio Ugo Tognazzi di Cremona, sabato 11 gennaio, si è aggiudicato il maggior numero di voti (253) tra il numerosissimo pubblico presente in sala che ha espresso le preferenze imbucando una fiche del casinò, in apposite urne. La serata, presentata dalla bella e simpatica Valeria Marini, affiancata dal bravo Max Pisu, che per una volta ha abbandonato il personaggio di Tarcisio, ha riscontrato il favore del pubblico.

33156(1)Bravi e divertenti tutti i sette cabarettisti arrivati in finale, al secondo posto si è classificato, con 185 voti, Sergio Viglianese, terzo con 164 voti Ivan Fiore. Sempre imprevedibili e divertenti il bravissimo trio “La Ricotta”. I vincitori uscenti, ormai affermati cabarettisti e beniamini del pubblico, durante lo spettacolo hanno sorpreso tutti con simpatiche gag.

Bravograzie, organizzato dalla Promoval di Aosta, patrocinato dal Casino de la Vallée e dalla Regione Autonoma Valle d’Aosta, nelle precedenti edizioni, ha premiato molti beniamini del pubblico, infatti, vanta nel suo albo d’oro personaggi come: Luciana Littizzetto, Federico Salvatore, Enrico Bertolino e lo stesso Max Pisu. Il vincitore, Gabriele Pellegrini, in arte Dado, ha partecipato a programmi importanti come Macao nel ’97, Casa Amore e Fantasia su TMC nel ’98, Seven Show con Teo Mammuccari nel 2000, M.Chat su Italia 1 nel 2001, Ave Cesare e Qui è tutto un casinò nel 2002. Lo spettacolo, molto divertente, andrà in onda su Rai 2 in seconda serata il 28 gennaio p.v.

di Adriana Cesarò