Electro Video Ambiente a Torino

maggio 19, 2008 in Technology da Cinzia Modena

pantha_du_princeIl Piemonte è la Regione in Europa che ha impegnato, per lo sviluppo di fonti energetiche rinnovabili, la quota massima dei fondi europei, con l’obiettivo di aumentare del 20% la produzione di energia da fonti rinnovabili e ridurre del 20% le emissioni di anidride carbonica (Co2) e i consumi energetici regionali entro il 2020, con conseguenti ricadute positive sia sulla salute e la qualità della vita dei cittadini sia sull’occupazione e il reddito dei piemontesi.

Questo il punto di partenza di “Uniamo le Energie”, il grande evento organizzato dalla Regione Piemonte, che si terrà a Torino il 23 e il 24 maggio al Palavela per lanciare la sfida e la mobilitazione energetica a tutti i livelli e contribuire alla realizzazione di un ambizioso progetto: amministrazioni, imprese, artigiani e cittadini insieme per l’energia.

Nel programma di Uniamo le Energie si inserisce EVA, ElectroVideoAmbiente, un nuovo progetto che nelle giornate di venerdì 23 e sabato 24 maggio l’Associazione Culturale Situazione Xplosiva (www.xplosiva.com) propone a Torino assieme a QOOB (www.qoob.tv), il progetto multimediale di Telecom Italia Media Broadcast e MTV Italia.

EVA è un evento innovativo strutturato in molteplici azioni dedicate alla connessione – relazione tra musica elettronica, elettro-acustica, il suono e il rispetto dell’ambiente, la natura, l’ecologia, il risparmio energetico.

EVA focalizzerà l’attenzione su artisti di fama internazionale e nazionale, nuovi talenti e progetti speciali la cui creatività trova fondamento in percorsi strettamente personali e privati, lontani da definizioni obsolete di generi musicali e da cliché artistici. Gli artisti invitati alla rassegna affrontano attraverso la loro arte musicale e visuale l’idea di grottesco, fragile, paradossale, casuale, ermetico. Tutti termini che hanno invaso brutalmente negli ultimi anni la nostra quotidianità. I luoghi delle azioni saranno scelti tra gli spazi urbani di alto livello e particolarmente significativi a Torino.

  • Concerti / performance con percorsi tematici che mettano in relazione la musica, la creazione di musica, immagini con l’ambiente e il rispetto della natura: venerdì sera alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, sabato pomeriggio e sera al King Kong Microplex, al Fluido (Parco del Valentino) e in Piazza Vittorio.
  • SMS Instant Encyclopedia, un progetto di Gianluigi Ricuperati sull’intossicazione da ubiquità e da dipendenza di comunicazione, l’ubiquità come ossessione e valore condiviso che provoca inquinamento acustico: una serie di conversazioni con artisti, architetti, scrittori, musicisti interamente svolte via sms (in diretta) e in esclusiva per EVA. I testi dei messaggi verranno proiettati negli spazi di EVA, di Uniamo Le Energie e su QOOB.
  • La community di QOOB creerà dei video che in maniera personale e innovativa affrontino i temi proposti da EVA (tematiche ecologiste, relazionali e sociali). I video verranno proiettati al King Kong Microplex a più riprese nella giornata di sabato.
  • Lecture / workshop sul primo progetto/club al mondo ecosostenibile e su altre realtà che producano musica ed eventi con attenzione agli aspetti della limitazione del consumo energetico e del rispetto dell’ambiente al King Kong Microplex, sabato pomeriggio.

    Il sito di QOOB sarà il centro di comunicazione e informazioni per l’evento. Un mini sito speciale verrà creato per EVA dove gli utenti potranno avere tutte le informazioni su come partecipare agli eventi. L’utenza di QOOB, tramite un blog, verrà costantemente ingaggiata nel confrontarsi sui temi trattati da EVA.

  • Per maggiori informazioni:

    www.myspace.com/sostienieva

    www.xplosiva.com

    www.qoob.tv

    www.regione.piemonte.it/energia

    di Cinzia Modena