EcoMuseo Villaggio Leumann

marzo 18, 2008 in Attualità da Redazione

Maschera tekaIn occasione della X Settimana della Cultura, indetta dal Ministero dei Beni Culturali dal 25 al 31 marzo, l’Associazione Amici della Scuola Leumann organizza visite guidate e una mostra storico-fotografica su questo insediamento abitativo di metà dell’800, a Collegno.

In concomitanza, saranno esposti manufatti provenienti da Tbilisi, capitale della Georgia, dal titolo La misteriosa “Teka”, antica tradizione caucasica

La “teka”, in italiano feltro, ha origini antichissime. Grazie alle caratteristiche di leggerezza, impermeabilità all’acqua e alle rigide temperature delle montagne, i pastori del Caucaso la usavano per confezionare indumenti e scarpe ed anche per decorare gli interni delle case.

La “teka”, con i suoi colori e gli effetti decorativi, creava un’atmosfera accogliente e piacevole paragonabile all’effetto visivo che suscita un’opera d’arte.

Nel segno dell’antica tradizione la “teka” continua ad essere lavorata a mano dalle due stiliste georgiane, Elene Pitskhelauri e Ketevan Darsavelidze, che, anche in unione con altri tessuti de esse stesse progettati ed elaborati, creano originalissimi accessori di abbigliamento e calzature sintetizzando armonicamente l’antica tradizione con le correnti stilistiche contemporanee.

Oggi l’impiego di moderne tecniche artigianali conferiscono al tessuto maggiore leggerezza facendo di ogni abito e accessorio un prodotto originale, esclusivo e quasi irripetibile.

La mostra sarà esposta presso il centro di interpretazione dell’Ecomuseo Villaggio Leumann, Corso Francia 349, Collegno (To) dal 25 al 30 marzo con i seguenti orari:

martedì-sabato: 15-18; domenica 9-11 / 15-18

Per informazioni: tel. 333 3923444 –

per prenotazioni visite guidate: tel. 333 2395590

www.villaggioleumann.it.com

di Redazione