Dj Hartmann con Strek all’AB+ Club

aprile 19, 2007 in Spettacoli da Cinzia Modena

Venerdì 20 aprile all’AB+club un appuntamento speciale per i cultori della scena elettronica piemontese: si balla con dj Hartmann della cuneese BETULLA records e i visuals a cura di Strek

StrekUn nome particolare. Un’immagine curiosa. Sicuramente artistica. Strek. Non ha niente a che vedere con il più noto “Star Trek”. Non siamo nel campo cinematografico. AB+ significa musica live ma anche visual! L’AB+ propone un mix che non esce dalla fantasia di un art director nè è una moda inglese. Se così si può dire, è un prodotto made in Italy.

  • Dj Hartmann si autodefinisce uno “small town boy”, per via delle origini cuneesi, anche se l’anima è italo-tedesca.

    Incomincia la sua attività da disc jockey all’alba degli anni Novanta, stregato dalla house di Chicago, la techno di Detroit, l’elettronica dei più grandi made in UK…ancora oggi in vetta alla sua classifica personale.

    Il Nuvolari è il suo primo club, anche se ben presto lascia la provincia per muoversi sull’asse Torino – Bologna e finalmente sfoderare tutta la sua creatività! I suoi dj set sono “selezioni storiche”: puzzles eclettici di pietre miliari dell’era elettronica a partire dalla fine degli anni settanta.

    Hartmann possiede inoltre una naturale attrazione per il sound tedesco: playhouse, perlon, pokerflat, traum, cadenza, e autori come Herbert e Isolee. Da qualche anno collabora con altri “small tow boys”, i concittadini della label cuneese BETULLA records, per la quale ha iniziato a produrre alcune tracce (una sarà presente nella prossima aa/vv “Save the Future 2”).

    Hartmann è anche presente sull’ultima raccolta elettronica edita da Piemonte Groove.

  • Strek è uno dei tanti nomi d’arte di Piercarlo Bormida, co-fondatore e manager della cuneese BETULLA records, punta di diamante della produzione elettronica piemontese.

    Musicista, dj e produttore conosciutissimo e stimato, collabora attivamente con ATZMO, PROCTON, CERVO BOYS, COUNT OF SAINT GERMAIN.

    Nutrito a musica classica già in età prenatale, grazie alle sapienti attenzioni della madre, nobile pianista amante di Mozart e Chopin, passa l’infanzia tra Africa e Piemonte e intraprende la carriera musicale negli anni ‘80 con la band techno-pop Tristan Tzara.

    La sua attività come dj e produttore decolla nel ‘92 quando con il nome Acid Front pubblica il suo primo remix per l’etichetta Muzak (Fabrice, Gemolotto, Leo Mas) ottenendo un grande successo di critica e pubblico in Germania e Stati Uniti.

    Dieci anni più tardi, insieme a Paolo Beltrando fonda la BETULLA RECORDS, maison piemontese dedita alla scoperta di nuovi talenti nel campo della musica elettronica e al rilancio di meteore electro-pop, mentre la sua attività come dj solista si trasforma in un proficuo sodalizio creativo con gli ATZMO.

    Strek ha calcato i palchi di festival prestigiosi come lo spagnolo Sonar, i francesi Attitude Festival, Batofar, Pulsamix IV, lo svizzero CCCIV e gli italiani Link-Distorsonie, Encode e Bitz, a cui si affianca l’esibizione in altrettanto prestigiosi club europei, teatri, raves e conventions.

    INFORMAZIONI

    dj Hartmann + Strek visuals


    venerdì 20/04

    Piazza Cesare Augusto 1

    Torino

    La serata è a ingresso libero,

    dalle 21.30 alle 3.00.

    Per informazioni 011 0702032.

    di Cinzia Modena