Culture del mondo

luglio 15, 2008 in Attualità da Redazione

Culture nel mondoLa diversità può e deve diventare momento di aggregazione e di conoscenza di culture diverse. E ciò si realizza nel modo migliore nel momento in cui diventa intrattenimento. Stiamo parlando di “Culture nel mondo”, un importante evento interculturale giunto con grande successo alla XII edizione, che riempie di suoni, colori, danze e odori, il centro storico di Cuneo per tutta l’estate.

La manifestazione prende il via sabato 6 Luglio con “Isoladimondo” e inonderà la via principale del centro storico di cibi e colori, in un incontro tra la città e i Paesi che hanno aderito : Albania – Argentina – Bangladesh – Bolivia – Bosnia Erzegovina – Brasile – Burkina Faso – Camerun – Cile – Cina – Colombia – Congo – Costa d’Avorio – Cuba – Egitto – Filippine – Ghana – Guinea Francese – India – Marocco – Messico – Nicaragua – Nigeria – Perù – Repubblica Dominicana – Romania – Russia – Senegal – Somalia – Sri Lanka – Thailandia – Tunisia – Ucraina – U.S.A. – Venezuela – Vietnam.

Dal 6 Luglio al 31 Agosto tutte le domeniche, sul palcoscenico dell’arena estiva di via Cacciatori delle Alpi si esibiranno artisti internazionali. Uno scambio e un confronto multietnico di culture e tradizioni, di suoni, voci ed emozioni, ritmi e melodie che attraverso musiche e danze tradizionali ci faranno conoscere i loro Paesi.

Il programma è vario e ricco: dal suono degli strumenti umbri e qraqeb tipici della musica gnawa; la voce dei griot del Burkina Faso; il ritmo cubano; il ritmo della gaita asturiana miscelata alla percussione de bodhràn e del bouzouki importati dall’Irlanda; la sensualità del tango; la musica dell’Anatolia attraverso i suoni del tanbur e del tambura; i ritmi della Mongolia che accompagnano le contorsioniste; le molteplici sfaccettature della cultura ebraica attraverso la musica klezmer.

Dal 7 Luglio al 25 Agosto , tutti i lunedì, all’arena estiva, prenderà il via anche la RASSEGNA CINEMATOGRAFICA “così lontani, così vicini”, una serie di film scelti per darci spunti di riflessione sulle diverse realtà socio-culturali del nostro pianeta. I film proposti sono: “Cous cous” di Abdellatif Bechiche; “Monsieur Ibrahim e i fiori del Corano” di Francois Dupeyron; “Il cacciatore di aquiloni”di Marc Forster; “Meduse”di Shira Geffen – Etgar Keret; “LA BANDA di Eran Kolirin; “Pesepolis” di Vincent Paronnaud – Marjane Satrapi; “Carmen” di Nadine Labari.

GLI SPETTACOLI ED I FILM SONO AD INGRESSO LIBERO

ORARIO D’INIZIO: 21.30

PER INFORMAZIONI:

PROMOCUNEO

Piazza Foro Boario, 2 – 12100 Cuneo

tel./fax: 0171 698388

e-mail: [email protected]

di Giusy Sculli