Cos’erano gli anni ’70?

febbraio 1, 2007 in Attualità da Redazione

alteraL’associazione culturale Altera organizza il 2 febbraio 2007 un pomeriggio all’insegna delle storie e de i percorsi di lotta sociale a Torino. Il programma prevede un dibattito con interventi illustri e la proiezione di “Noi non abbiamo vinto?” di Gianni Sartorio.

Il film racconta dieci di anni di storia, torinese, ma non solo, dal 1967 al 1977. Attraverso le testimonianze di tanti protagonisti di quei giorni, di sinistra, di centro e di destra, e tramite le musiche e i filmati d’epoca, il film ne ricostruisce le atmosfere, i miti e la quotidianità. La fabbrica, la scuola, i quartieri, il dramma dell’immigrazione meridionale e il rifiuto del taylorismo. Le stragi “di stato”, le lotte operaie e studentesche, i gruppi extraparlamentari e, alla fine di una stagione, la nascita della lotta armata.

E insieme la nascita dei movimenti femministi e omosessuali e le grandi lotte per la casa.

Adriano Sofri, Steve Della Casa, Giampiero Leo, Bruno Gambarotta, Angelo Pezzana, Bianca Guidetti Serra e tanti altri ci raccontano anni che per alcuni furono “di piombo”, ma che noi ricordiamo soprattutto come lo sforzo di una generazione per cambiare il mondo. Una stagione irripetibile che, se non approdò alla rivoluzione, trasformò profondamente il Paese.

E se le immagini ci riportano anche alle violenze di quel periodo il film, diretto soprattutto ai giovani, spera di suscitare in loro il desiderio se non di rivoltare il sistema come un calzino, almeno di provare a rattopparlo.

”Noi non abbiamo vinto?” di Gianni Sartorio

2 Febbraio 2007

aula 36 Palazzo Nuovo, via S. Ottavio 20, Torino

ore 17.00 : proiezione del documentario ”

ore 18.30 : dibattito

Intervengono:

  • Gianni Oliva, storico ed Assessore alla Cultura della Regione Piemonte

  • Bruno Gambarotta, giornalista e scrittore

  • Giampiero Leo, consigliere regionale di Forza Italia

  • Stefano Alberione, Partito della Rifondazione Comunista

  • Aldo Agosti, docente di Storia Contemporanea presso l’Università di Torino

  • Gianni Sartorio, regista

    www.alteracultura.org

    [email protected]

    di redazione