Coppa Italia amara per la Pallavolo Chieri

gennaio 20, 2005 in Sport da Enrico Zambruno

E’ ancora amara la Coppa Italia per la Pallavolo Chieri. Così come nelle due precedenti gare contro Novara e Bergamo, Marinova e compagne non riescono ad invertire la tradizione che in questa stagione le ha viste sempre ko nella manifestazione parallela al campionato. Anche ieri sera è arrivata la sconfitta per 3-1 al PalaFiera di Forlì contro l’Infotel, abile con una difesa pressochè perfetta e l’ennesima prova superlativa della De Moraes a mettere alle corde il sestetto collinare. Guidetti, sempre orfano di Virna, ha comunque recuperato dal primo minuto Danielle Scott ma ciò non è bastato: l’americana, naturalmente non al top dopo l’infortunio alla caviglia destra patito domenica contro Santeramo, ha attaccato sotto i suoi soliti livelli centrando 9 punti con il 35%.

Ma tutto l’attacco non è stato all’altezza della situazione: la stessa Zetova (20, 40%) e Tom (17, 36%) hanno sbagliato troppo davanti, sopratutto nella frazione conclusiva. Dopo esser andata sotto 2-0 in maniera netta, la squadra biancoblù nel terzo set aveva avuto un’ottima reazione, andandosi a giocare nel quarto la possibilità di accedere al tie break. Sul 16-13 a proprio favore però, succede qualcosa e le romagnole recuperano fino al 22-22. In vantaggio poi 24-23, vengono graziate da una scelta non perfetta della Marinova, che serve alla Scott un primo tempo un po’ corto dando così la possibilità alla Maculewicz di murare e di far vincere la proprio formazione. Mercoledì prossimo, ore 20,30 al PalaMaddalene, serve l’impresa: per passare il turno è necessario un 3-0 oppure un 3-1, benchè la somma di punti dell’Infotel non sia superiore a 87, ovvero come le lunghezze conquistate da Chieri ieri. Domenica invece la Pallavolo Chieri sarà di scena a Tortolì: all’andata le piemontesi vinsero al tie break.

Infotel Forlì-Pallavolo Chieri 3-1

(25-19, 25-20, 17-25, 25-23)

  • Durata set: 21′, 22′, 21′, 25′. Totale: 89′.

  • Infotel Forlì: De Moraes 19, Carnesecchi ne, Pino Moreno 13, Poli, Garzaro ne, Sangiuliano 4, Maculewicz 11, Rossetto ne, Wijnhoven (L), Mifkova 10, Costagrande 13, Masoni ne. All. Morolli.

  • Pallavolo Chieri: Marletta ne, Scott 9, Ghisleni ne, Zetova 20, Marinova, Angeloni 6, Vincenzi 9, Borri (L), Tom 17. All. Guidetti.

  • Arbitri: Giani e Zecchini.

  • Note: 500 spettatori circa. Forlì: battute sbagliate 7, battute vincenti 4, muri 12, ricezione 88% positiva (79% perfetta), errori 11, attacco 39%. Chieri: battute sbagliate 7, battute vincenti 1, muri 10, ricezione positiva 80% (61% perfetta), errori 10, attacco 36%.

    di Enrico Zambruno