Balme ricorda Tonini

luglio 27, 2007 in Attualità da Marinella Fugazza

bessanese ciamarella montagna

Centocinquant’anni fa Tonini, valido ingegnere catastale, per eseguire i rilievi topografici salì alcune importanti cime delle Valli di Lanzo, tra queste l’Uja di Ciamarella di 3676 metri, una grossa montagna interamente in territorio italiano, la più elevata delle Valli. Visto che nessuno voleva seguirlo nell’impresa, Tonini costrinse un canneggiatore, pena il licenziamento, a fargli da portatore. Fu così che la cordata Tonini – Ambrosini il 31 luglio 1857 raggiunse la cima.

Per ricordare l’impresa che segnò una data storica importante per l’alpinismo italiano, il Comune di Balme (To), in collaborazione con le associazioni locali e il Cai, ha previsto una serie di manifestazioni a ricordo delle imprese di questi uomini. Il 28 e 29 luglio giornate clou con la rievocazione storica dell’epica salita alla Ciamarella da parte di un gruppo di alpinisti locali in abbigliamento e attrezzatura dell’epoca: Rifugio Gastaldi – pernottamento e il 29 luglio salita in vetta. Al rientro gli alpinisti troveranno l’accoglienza di Balme con festeggiamenti in piazza.

Ecco una lista di altri appuntamenti.

  • A Balme il 28 luglio e il 1° settembre, proiezione diapositive d’epoca “L’età dei pionieri – Prima salita alla Ciamarella 1857” e presentazione del volume “Il popolo delle rocce” a cura di Giorgio Inaudi.

  • Il 12 agosto a Balme presso l’Antico Albergo Camussot – Proiezione del film “Quei giorni sul Bianco” (Girato in parte a Balme)

  • Il 21 luglio, Rifugio città di Ciriè – Concerto Tappa “Rocca Merletti Trekking”, il 27 luglio, Rifugio città di Ciriè – Proiezione filmato di Arnaud Clavel “Integrale della Peuterey”, il 28- 29 luglio, Antico Albergo Camussot – Allestimento muro di arrampicata a cura del Gruppo Guide Alpine delle Valli di Lanzo (anche in caso di pioggia). Il 28 luglio presso il rifugio Città di Ciriè al Pian della Mussa cena con menù d’epoca.

  • Il 4 agosto, ristorante Bricco – Cena a tema.

  • Il 30-31 agosto rievocazione storica della prima salita alla Bessanese con festeggiamenti presso il ristorante Bicco con il Gruppo Folkloristico di Ala di Stura. Il 1 settembre, trattoria Alpina – Cena a tema e proiezione di diapositive.

    Per informazioni: http://comune.balme.to.it/; Rifugio Gastaldi: 0123.565008; Rifugio Città di Ciriè 0123.820008; Trattoria Alpina 0123.820010; Antico Albergo Camussot 0123. 82837.

    di Marinella Fugazza