Aziza al Teatro della Concordia

giugno 16, 2010 in Spettacoli da Redazione

Il 17 giugno a Venaria lo Spettacolo di fine anno del Centro Studi Danza Musica e Cultura Orientale AZIZA di Torino

Aziza Aziza Abdul Ridha, Direttore Artistico e Presidente del Centro Studi Danza Musica e Cultura Orientale Aziza, ma soprattutto stimata danzatrice e coreografa, guarda alla più recente ricerca coreografica e didattica con particolare fantasia e bravura e, vuole offrire al pubblico di praticanti e semplici spettatori un’occasione d’incontro per una serata indimenticabile, all’insegna del divertimento e di atmosfere da mille e una notte.

Sul palco del Teatro della Concordia di Venaria (in provincia di Torino) si esibiranno, giovedì 17 giugno alle 21.15, 200 danzatrici la cui preparazione varia dal livello di formazione di base a quello più avanzato, in uno spettacolo pieno di colori, veli, costumi scintillanti, ventagli, musiche e percussioni travolgenti, in originali coreografie dai sapori classici e moderni, e intervallate dalla bravura delle AZIZA’S GIRLS E LE KAWAKIB. E travolgenti saranno anche i diversi stili che si avvicenderanno durante lo spettacolo: dal raqs sharki classico al folklore, come la danza con la melaya e il saidi, per poi passare dallo stile baladi o popolare al simpatico stile Bollywood, senza tralasciare il sinuoso tribal e il virtuosismo della danza orientale. La stessa Aziza, con la sua partecipazione straordinaria, ci incanterà con i suoi movimenti sapienti e morbidi in questa nottata da Mille e… un Sogno, accompagnata dall’ensemble di percussioni diretto dal Maestro Tarek Awad Alla.

Insomma, molteplici contaminazioni e aperture innovative caratterizzeranno quest’evento, pur volendo restare coerenti con la tradizione, che lascia traccia indelebile del suo passaggio. Intento di questo incontro è approfondire il significato sociale della danza, in particolare della Danza Orientale nella cultura araba, ma anche quello di dimostrare come sia possibile intrecciare culture diverse e lontane fra loro, con la voglia di conoscere e conoscersi, sottolineando come la danza, le ritualità e la funzionalità sociale della musica siano un patrimonio universale di inestimabile valore.

IL CENTRO AZIZA

Fondato da Aziza Abdul Ridha a Torino nel 1996, è un centro di ricerca e insegnamento il cui scopo è la diffusione e promozione della danza, della musica e della cultura mediorientale e mediterranea.

Aziza Abdul Ridha è danzatrice e coreografa, laureata all’Accademia Albertina di belle Arti di Torino in Arti Visive e Discipline dello Spettacolo, è anche Segretaria Generale del centro Culturale Italo–Arabo di Torino, DAR AL HIKMA. Nel 2006 è stata Master Teacher al Festival Internazionale de Il Cairo, in Egitto, “Ahlan Wa Salhan”, oltre ad aver partecipato a numerose rassegne nazionali e internazionali. Il suo centro si basa sull’apprendimento della Danza Orientale come arricchimento del patrimonio culturale individuale attraverso l’organizzazione di corsi settimanali, stages, conferenze, spettacoli, viaggi studio, musica e cultura araba. Aziza e la sua scuola sono da anni punto di riferimento culturale sia per quanti cerchino un corso di danza tenuto da insegnanti professionalmente qualificati, sia per coloro che desiderino avvicinarsi all’espressione culturale e artistica del mondo arabo.

Il CENTRO AZIZA è promotore e organizzatore dal 2002 del 1° Festival Italiano di Danza Musica e Cultura Orientale “STELLE D’ ORIENTE”® che si svolge a Torino, tutti gli anni, nel mese di marzo. Il 2011 sarà l’anno del 10° Anniversario del Festival, e sarà festeggiato con la presenza di ospiti d’eccezione e dei più grandi artisti internazionali.

I CORSI PRESSO IL CENTRO AZIZA PROSEGUIRANNO PER TUTTO IL MESE DI GIUGNO E LUGLIO. LEZIONE DI PROVA GRATUITA PER CHI NON FOSSE ANCORA ISCRITTO E VOLESSE PROVARE UNA NUOVA ESPERIENZA CULTURALE.

INFORMAZIONI UTILI

spettacolo LE MILLE E… UN SOGNO

CENTRO STUDI DANZA MUSICA E CULTURA ORIENTALE AZIZA

C.so Regina Margherita 236 – Torino – Tel. 011488320

Dal lunedì al venerdì dalle 17 alle 21 (martedì e giovedì dalle 14.30)

Teatro della Concordia – Corso Puccini, Venaria Reale (zona Stadio delle Alpi)

Prezzo biglietto: 10€

di Redazione