Al via il campionato di Baseball

aprile 22, 2001 in Sport da Redazione

Siamo come i bambini quando stanno per scartare un regalo, molto più che impazienti, solo che nel pacchetto c’è il campionato di baseball, più esattamente la Serie B del girone piemontese, lombardo e ligure. Attesa spasmodica, perché da un paio d’anni il baseball nostrano è pieno zeppo di polemiche, novità e in più c’è una grande voglia di rinascita. E allora via, che vinca il migliore. La B si preannuncia molto equilibrata con le torinesi che possono ambire ai playoff.

La neonata squadra Grizzlies Torino ’48 se la vedrà sabato con il Novara, un avversario, sempre sinonimo di qualità. I biancoverdi hanno dimostrato, nelle amichevoli, di essere un’ottima compagine, ma purtroppo il bravo terza base Mike Lingua non è ancora al meglio delle possibilità. Si preannuncia una bella sfida contro il Novara, squadra che l’anno scorso si piazzò al secondo posto nel girone.

La Juve ’98 andrà a Mondovì. Sulla carta una gara facile per i bianconeri, ma i cuneesi si sono rinforzati prendendo un po’ di giocatori dal Fossano e un lanciatore da San Remo. I torinesi, secondo il presidente Bruno, non sono ancora al meglio della forma e hanno grossi problemi sul monte. I due oriundi Rumenos e Gagliardi dovrebbero lanciare, mentre si attende il braccio caldo di Mannucci. Infine è tornato il terzo oriundo bianconero, Antonio Cancemi.

L’Avigliana infine giocherà contro il Senago. I neroarancio giocheranno contro una delle due, incognite lombarde.

In Serie C subito derby tra la Polisportiva Grugliasco e il Settimo. La Juve Icona, satellite della Juve ’98, andrà ad Aosta.

Subito duro il cammino per il Torino Junior nel campionato di B di Softball. Le granata, che hanno perso molte giocatrici, se la vedranno contro le fortissime lombarde del Bollate. In C la Juve sarà di scena a Novara.

di Fabio Granaro