Al Cortile della Farmacia

settembre 1, 2010 in Spettacoli da Stefania Martini

Parallel 41Il “Cortile della Farmacia” propone musica dal vivo, dj set, proiezioni cinematografiche e iniziative culturali sempre diverse a ingresso gratuito.

  • Mercoledì 1 settembre alle 22.00 il Cortile della Farmacia presenta Cindytalk & Blind Cave Salamander, un appuntamento corposo per saggiare dal vivo la sperimentazione sonora attualissima di artisti in bilico tra musica ambient, elettronica e industrial. In occasione dello speciale concerto torinese, i due gruppi presenteranno set individuali dallo stile deciso ma anche momenti di interazione sul palco senza soluzione di continuità.
  • Giovedì 2 settembre un altro appuntamento con la sperimentazione musicale in compagnia di Parallel°41, ensemble italo-americano che unisce con un filo rosso invisibile la tratta Napoli – New York. Composto da Julia Kent al violoncello, Barbara De Dominicis ai live electronics e Davide Lonardi che cura l’installazione video che accompagna l’intera performance, il collettivo promette dal vivo un tuffo nella sperimentazione sonora contemporanea più estrema.
  • Venerdì 3 settembre in collaborazione con Maison, il nuovo locale torinese inaugurato da poco in Piazza Maria Teresa, al Cortile della Farmacia una serata itinerante di musica cibo e arte!
  • Sabato 4 settembre in collaborazione con Freevolo dalle 21.30 Love Cortile presenta La notte dei Dee-Jays, una serata dedicata alle hits più famose e ai brani più suggestivi del binomio ’70-’80 per rivivere le atmosfere di quegli anni.
  • Domenica 5 settembre arriva al Cortile della Farmacia Il Grande Fresco – poesie e canzoni d’amore, non d’amore e del terzo tipo, un riuscito incrocio tra poesia comica e canzoni d’autore a cura del cantautore Federico Sirianni (canzoni, chitarra acustica e pianoforte) e il poeta Guido Catalano (poesie, armonica), accompagnati dalla chitarra di Matteo Negrin e da ospiti a sorpresa.

    Museo Regionale di Scienze Naturali

    Via Giolitti 36, Torino

    di Stefania Martini