“Il Gambero nero” è il libro da gustare 2006

dicembre 5, 2006 in Libri da Gustare da Redazione

Il gambero neroUn libro fotografico e un ricettario per raccontare la vita quotidiana dei detenuti di un carcere piemontese. E’ Il Gambero Nero. Ricette dal carcere, di Michele Marziani e Davide Dutto, ed è il vincitore della X edizione di “Libri da gustare”, l’iniziativa dell’Associazione Culturale Ca dj’Amis che premia i cinque titoli più gustosi dell’anno.

La premiazione ha avuto luogo lunedì 18 dicembre nella splendida cornice del Golden Palace Hotel di Torino.

L’opera è il frutto dell’anno trascorso dagli autori nel carcere di Fossano in qualità di operatori sociali e contiene oltre cento immagini straordinarie che hanno per tema la cucina. Le fotografie sono correlate da didascalie che raccontano abitudini, rivelano aneddoti e curiosità della vita del carcere. I vincitori hanno sottolineato come “Nel quotidiano di un detenuto, la preparazione del cibo, la sua condivisione e la continua reinvenzione di ricette diventano un modo per ricordare gli affetti, trasmettere agli altri una conoscenza pratica, condividere una frazione di piacere”.

Il volume, della casa editrice DeriveApprodi, si è classificato al primo posto della classifica stilata attraverso i voti pervenuti all’indirizzo dell’Associazione, nelle librerie selezionate ed ai siti internet www.cadjamis.it, www.libridagustare .it e www.traspi.net, quest’ultimo partner dell’iniziativa.

Un ideale “secondo posto” a pari merito è stato assegnato agli altri quattro titoli finalisti: Il convivium dei Cesari, di Stanislao Liberatore, edito da Qualevita, Piemonte… la signora del vino di Andrea Zanfi, edito da Carlo Cambi Editore (libro vincitore del riconoscimento al Miglior libro sui vini europei del GOURMAND WORLD COOKBOOK AWARDS 2006), Le osterie di Dublino di Andrea Maia, edito da Il Leone Verde, Muscoli. Storie e ricette di cozze nostre e mitili ignoti di Salvatore Marchese, edito da Res Edizioni.

Un riconoscimento speciale è stato assegnato all’arte di Giò Martorana, autore delle immagini del volume Piemonte… La signora del vino e di tutta la collana dedicata alle regioni ad opera della Carlo Cambi Editore.

Ciascuno dei vincitori usufruirà di soggiorni presso alcune prestigiose strutture aderenti al sodalizio de I ristoranti della Tavolozza.

La premiazione è stata preceduta dalla presentazione del volume Bocon ëd lusso – Le eccellenze della campagna piemontese arricchite con il Tartufo Nero Pregiato, di Giovanna Ruo Berchera, edito a cura della Ca dj’Amis – I Ristoranti della Tavolozza per la collana Cibo di Carta.

L’incontro è stato anche l’occasione per anticipare le date e il programma dell’XI edizione del Salone del libro enogastronomico e di territorio – Libri da gustare che avrà luogo a La Morra il 25, 26,27 maggio 2007.

La manifestazione si arricchirà delle importanti collaborazioni con la Fiera del Libro di Torino, il Salone del libro per ragazzi di Bra e la Fiera del libro (dalla penna d’oca al byte) di Porto Maurizio (Imperia).

di redazione