Young Dolly

marzo 10, 2002 in Musica da Momy

Sanremo, tradizionalmente, è la città della famiglia ricco-borghese, con figlioletto bello, biondo e riccio stile angioletto da portare a passeggio lungo via Matteotti, pavoneggiandosi con schiere di amici, altrettattanto facoltosi e belli.

In questo contesto, trovare uno spazio da dedicare ai giovani, è impresa assai ardua. Ci ha provato il Pippo nazionale, quest’anno più in forma che mai, ma il risultato finale non è di quelli che lasciano il segno…

Il Sanremo giovani di quest’anno è un inno alla clonazione… e pensare che c’è ancora chi sostiene che quella genetica non deve essere legalizzata!

La vincitrice, Anna Tatangelo, visino smaliziato, voce con un timbro decisamente importante, ascoltata ad occhi chiusi ricorda la Pausini dei primi tempi. Una ventata di novità arriva dalla seconda classificata, Valentina Giovagnini, che con le sue doti vocali incanta la giuria di qualità, meritandosi il 10 (e lode) di Cecchetto. Le treccine di Simone Patrizi, che tanta invidia fanno al prode conduttore, valgono il terzo posto, meritato anche se sul podio avremmo preferito vedere gli Archinuè, vero gruppo rivelazione, premiato dalla stampa con il riconoscimento dedicato all’indimenticabile (perdonate il gioco di parole…) Mia Martini. Concludiamo infine citando Gianni Fiorellino, ovvero un Gigi D’Alessio con i capelli neri, arrivato quarto.

Insomma, l’unico personaggio che facendosi clonare poteva surclassare tutti quanti, Celentano jr., ha miseramente fallito l’esperimento facendosi eliminare malamente (ultima posizione, la sua) già nella prima serata…

Classifica finale

Anna Tatangelo – Doppiamente fragili – Csb/Emi

Valentina Giovagnini – Il passo silenzioso della neve – Virgin

Simone Patrizi – Se poi mi chiami – Sony

Gianni Fiorellino – Ricomincerei – Don’t Worry/Emi

Archinué – La marcia dei santi – Italfono/Sony

78 Bit – Fotografia – Bmg Ricordi

Marco Morandi – Che ne so – Bmg Ricordi

Botero – Siamo treni – B&G

Andrea Febo – All’infinito – BMG/Carpediem

Daniele Vit – Non finirà – Midas

di Monica Mautino