Waste Side Story

novembre 21, 2009 in Attualità da Redazione

Waste Quella dal 21 al 29 novembre è la Settimana Europea della Riduzione dei Rifiuti, un’occasione per portare a termine buone pratiche quotidiane: meno imballaggi, meno sacchetti di plastica, più acqua del rubinetto, meno usa e getta, più acquisto di prodotti sfusi.

Regione Piemonte, Provincia di Torino e Città di Torino lavorano congiuntamente per sensibilizzare i cittadini ad abituarsi alle buone pratiche perché con scelte virtuose, quotidiane e continuative si possono raggiungere obiettivi considerevoli che, oltre a ridurre i rifiuti, possono contribuire a migliorare il clima del pianeta.

Ma si può promuovere la riduzione dei rifiuti anche in modo ameno e senza tante parole grazie al cinema. Per questo CinemAmbiente collabora con gli enti pubblici organizzando una serie di proiezioni sul tema a Torino e in una decina di Comuni della provincia.

Lunedì 23 novembre, alle ore 21, al Museo Regionale di Scienze Naturali, CinemAmbiente insieme all’Assessorato all’Ambiente della Regione organizza Waste Side Story, un talk show per raccontare in modo informale e coinvolgente la filosofia della riduzione dei rifiuti, della raccolta differenziata e del riciclo.

Nel corso della serata saranno proiettati una serie di corti e un documentario sul tema.

  • HOW TO DESTROY THE WORLD/COME DISTRUGGERE IL MONDO

    (REGNO UNITO 2008 – 2 x 4’) REGIA Pete Bishop PRODUZIONE Pete Bishop

    Divertente serie di animazione in onda su Discovery Channel, How to Destroy the World è un improbabile programma di approfondimento scientifico che, attraverso la voce impostata del più istituzionale dei presentatori, illustra come l’uomo sia riuscito a distruggereil pianeta. Nelle quattro puntate, ognuna su un determinato argomento, Immondizia, Trasporti, Cibo e Videogiochi, vengono derise le abitudini dell’uomo contemporaneo, con un umorismo surreale che ricorda i migliori sketch dei Monty Python, attraverso disegni semplici e trovate narrative folli.

  • ADDICTED TO PLASTIC/DIPENDENTI DALLA PLASTICA

    (CANADA 2007 – 85’) REGIA Ian Connacher PRODUZIONE Ian Connacher/Cryptic Moth Production

    Basterebbe un viaggio nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico per aprirci gli occhi su certe nostre scelte: in una zona tristemente denominata la Easter Garbage Patch, grande come l’Europa orientale, tonnellate di rifiuti di plastica vengono radunati dalle correnti con danni irreparabili

    all’ecosistema. Per non parlare dei nostri rischi di intossicazione per le sostanze nocive contenute negli oggetti con cui abbiamo a che fare quotidianamente…

    Ian Connacher, reduce da tre anni di riprese in dodici nazioni, esplora in modo preciso e accattivante, mostrando anche le possibili soluzioni, storia, rischi e retroscena della diffusione della plastica, materiale che negli ultimi cento anni ha totalmente rivoluzionato, nel bene e nel male, la vita dell’uomo.

    Lunedì 23 novembre, alle ore 21.

    Museo Regionale di Scienze Naturali, Via Giolitti 36 Torino.

    Per maggiorni informazioni:

    Tel: 011 8138860

    www.cinemambiente.it

    di Redazione