Viaggio tra Cuba, i Balcani, la Puglia, Torino e il cyberspazio

maggio 8, 2007 in Attualità da Redazione

Un viaggio tra Cuba, i Balcani, la Puglia e Torino, passando per il mondo dell’informazione e quello del cyberspazio. È la proposta culturale del Premio Grinzane Cavour alla Fiera Internazionale del Libro di Torino: sei appuntamenti rivolti a giovani e adulti, per esplorare diversi mondi letterari e confrontarsi con differenti tecniche di scrittura.

Il programma delle iniziative prende il via giovedì 10: alle ore 11,30 al Bookstock Village – Spazio Book, si svolgerà la presentazione del concorso “Scrivere web: webmania e blogmania”, realizzato in collaborazione con “La Repubblica.it”, la SMAT (Società Metropolitana Acque Torino SpA), il CSI-Piemonte (Consorzio per il Sistema Informativo) e la Società Interporto Torino. Interverranno: Alessandro Battaglino (Amministratore Delegato Environment Park), Alessandro Di Benedetto (Presidente Società Interporto-Torino), Giorgio Gilli (Presidente SMAT), Claudio Malpede (Direttore Artistico Flash Festival), Francesco Brizio (Presidente CSI Piemonte), Giuseppe Smorto (Caporedattore La Repubblica.it) e Giuliano Soria (Presidente Premio Grinzane Cavour).

Si prosegue con la cerimonia premiazione della terza edizione del concorso “Scrivere la notizia, comunicare la notizia” (promosso in collaborazione con l’ANSA), che si terrà venerdì 11 alle ore 11,30 nello spazio Caffé Letterario. L’iniziativa sarà accompagnata da un dibattito sull’informazione giornalistica cui prenderanno parte Giampiero Gramaglia (Direttore ANSA), Giuliano Soria (Presidente Premio Grinzane Cavour), Giulio Anselmi (Direttore La Stampa), Mario Orfeo (Direttore Il Mattino) e Paolo Mauri (Responsabile Cultura La Repubblica).

Sempre nella giornata di venerdì 11, alle ore 20 nella Sala Azzurra si svolgerà la tavola rotonda “Carabi: Mediterraneo d’America” alla quale parteciperanno gli scrittori cubani Marilyn Bobes, Senel Paz e Ana Lidia Vega Serova e Giuliano Soria (Presidente Premio Grinzane Cavour), coordinati dal critico letterario Danilo Manera. Seguirà il concerto di musica afro-cubana del Grupo Bakinikini. L’iniziativa è promossa in collaborazione con la Fiera Internazionale del Libro di Torino, il Comitato Uni-Cuba, il Festival Internazionale di Poesia dell’Avana, l’Università degli Studi di Torino e i Quaderni Ibero-Americani.

Atro appuntamento letterario per sabato 12: alle ore 10,30 presso la Sala Blu si parlerà dei paesi dell’ex Jugoslavia nella tavola rotonda “Balcani: frontiera d’Europa”. A discuterne saranno Staffan De Mistura (Direttore United Nation System Staff College), Predrag Matvejevic (scrittore), Fernando Genitlini (diplomatico) e Ornela Vorpsi (scrittrice), coordinati da Luisa Chiodi (Direttrice dell’Osservatorio sui Balcani). In quell’occasione sarà presentato il libro di Fernando Genitlini “Infiniti Balcani” (Pendragon, 2007).

Il programma delle iniziative prosegue domenica 13: alle ore 11 presso lo stand della Regione Puglia, si svolgerà la presentazione del volume “Scrittori in Puglia”, una raccolta di racconti firmata da cinque autori stranieri che hanno soggiornato in Puglia, traendo dall’esperienza di viaggio l’ispirazione per le loro narrazioni. A introdurre il libro saranno Silvia Godelli (Assessore al Mediterraneo della Regione Puglia), Giuliano Soria (Presidente Premio Grinzane Cavour) e Grazia Manni (Amministratore di Manni Editori). Il progetto che ha portato alla pubblicazione del volume è stato realizzato in collaborazione con l’Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia.

Conclude gli appuntamenti del Grinzane in Fiera la presentazione del concorso letterario “Scrivere il futuro di Torino” (promosso in collaborazione con La Repubblica), che si svolegrà lunedì 14 alle ore 10,30 al Bookstock Villane – Spazio Book. Parteciperanno Pier Paolo Luciano (Caporedattore La Repubblica Torino), Giuliano Soria (Presidente Premio Grinzane Cavour), Younis Tawfik (scrittore).

di redazione