Tutto esaurito sulle montagne olimpiche

luglio 25, 2006 in Attualità da Redazione

Bicicletta, passeggiate, canottaggio ma anche arrampicate ed escursioni più impegnative sono tra le attività preferite dai villeggianti che in questi giorni hanno trovato eventi ed inaugurazioni davvero speciali.

In primo luogo il taglio del nastro del più lungo ponte tibetano del mondo: si trova tra Cesana e Claviere e misura 468 metri. Immediatamente dopo l’inaugurazione centinaia di persone si sono messe pazientemente in coda per provare l’emozione di una passeggiata di mezzo Km in equilibrio nel vuoto.

Come ogni anno, la scultura di alto livello si da appuntamento a Bardonecchia. Questa edizione di “Scultura nelle Alpi” continuerà l’opera di arredamento iniziata lo scorso anno, con i tronchi da lavorare lungo la Passeggiata del Canale, anche conosciuta come Strada delle Rose.

Ideale per gli amanti del fitness, la passeggiata fra gli alberi verrà ora arricchita con nuove sculture di legno realizzate in loco. Artisti provenienti da tutto il mondo lasceranno la loro impronta a Bardonecchia e passeggiando si potranno ammirare i loro lavori.

Spostandoci a Sestriere, dopo un avvio di stagione dedicato alla pratica ed al gioco libero ora si entra nel vivo di una ricca e prestigiosa stagione sportiva con numerose manifestazioni che sapranno tener desta l’attenzione degli amanti del mondo del golf. Così, proprio dove si sono sfidati i campioni dello sci in occasione dei XX Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006, ora si ritroveranno i professionisti dei green.

di Redazione