Turk!

febbraio 12, 2001 in Viaggi e Turismo da Redazione

Turks… la traduzione di questo termine in slang è un po’ come il nostro “tarri”. …eh sì, infatti, come in ogni posto che si rispetti, anche qui ci sono i tarri! …sì, ma che tarri!!!

I tarri americani si dividono in due categorie: i tarri neri ed i tarri bianchi. In entrambi i casi c’è da dire che i nostri tarri a confronto sembrano studenti al college di Oxford. Esaminiamoli.

I tarri neri si notano per l’automobile sportiva. Infatti, al venerdì e sabato sera, amano scorrazzare su e giù per il downtown con potenti auto sportive mega truccate. …e, dato che qui il “trucco” è libero, si sbizzarriscono alla grande. Vecchie Simca-Talbot o Trabant possono diventare come simil Corvette o quasi Porche. Assetti ribassati, copertoni slick, cerchioni maggiorati in lega, prese d’aria sul cofano motore, marmitte a scarico libero, vernice ultra metallizzata, vetro nero ed impiantone stereo!

Quando si passeggia per strada, e non esagero, a volte si sente tremare il manto stradale per i rombi di motore potenziato da turbocompressori e soprattutto per i bassi delle autoradio. Non ho idea dei Watts, ma sentire le vibrazioni del rap dei sobborghi nel terreno incute un certo timore. A tutto si aggiungono 4/5 loschi tipi che prima di partire sgommando con striscia di 20 m, ti guardano con gli occhiali a specchio (di sera) e ti comunicano qualcosa (forse che se ti beccano la prossima volta sei finito?!?).

Il tarro bianco, invece, ama il fuoristrada. …e così prende un mega pick-up, gli mette sotto le ruote di un trattore con doppi ammortizzatori, lo rialza di un metro, lo allarga di 1.5, mette tre file di fari e luci, roll bar, bull bar ed open bar (quello dentro però).

Avete presente i big foot? Beh, può capitare che, fermi ad un semaforo, seduti in macchina, ci si giri e si veda alla propria altezza solo una gomma e guardando in su …ancora la gomma. …ecco quello è un turk. Anche lui, ovviamente, ha lo scappamento libero, in modo che, quando accelera, sembra che ti stiano trapanando la tua macchina con un martello pneumatico.

…chissà cosa ci potrei ottenere se facessi due modifiche alla mia Y?

Auanagana ragazzi!

di Luca Giuliani