Trofeo “Città di Roma”

gennaio 1, 2003 in Sport da Enrico Zambruno

La BigMat Chieri chiude al quarto posto il torneo “Città di Roma”, competizione arrivata alla sua ottava edizione e che ha visto il successo della Siram Roma. Due squadre di A1 (Ravenna e Reggio Emilia) e due di A2 (Chieri e le padrone di casa) a contendersi le ultime partite del 2002; e per le ragazze di Carlo Parisi ultimi match annuali che hanno offerto prestazioni ed indicazioni molto importanti e convincenti, soprattutto contando dell’assenza delle due straniere, Brigitte Soucy e Andrea Moraes, volate rispettivamente in Canada e Brasile per le festività natalizie. E nell’ultima gara forfait anche di Cristina Vincenzi, bloccata in albergo da dolori intestinali.

Nel primo match, disputato venerdì, la BigMat è stata superata dalle padrone di casa della Siram per 3-2, con tie break finale concluso 15-12 per le laziali dopo che le piemontesi erano anche state in vantaggio per due set ad uno. Per rimediare alle pesanti mancanze sotto rete delle straniere, Carlo Parisi inseriva Cinzia Perona nel ruolo di opposto, con Michela Bottini schiacciatrice e Paola Franco centrale dal primo minuto.

Nella gara valevole per il 3°/4° posto, nuovo ko al quinto set per le ragazze piemontesi, con in campo anche la giovane Chiara Burzio, al posto proprio della già citata Vincenzi. E la sedicenne è stata la grande rivelazione della giornata, con 6 punti all’attivo e due muri alla quotata De Tassis. Top scorer della BigMat Barbara Siciliano con 24 punti, seguita da Michela Bottini con 23 e dalla coppia Franco e Perona con 11. Dall’altra parte della rete, inarrestabile Vania Beccaria: 25 palloni a terra. Decisive in negativo per le biancoblu alcune battute errate ed errori di ricezione nell’ultimo set, chiuso 15-8 a favore delle ravennati. Da segnalare l’esordio in prima squadra della diciassettenne Paola Bressan.

Finale 3°/4° posto

BigMat Chieri-Teodora Ravenna 2-3

(25-10, 16-25, 25-21, 21-25, 8-15)

BigMat Chieri: Burzio 6, Gioria 2, Siciliano 24, Ferretti 1, Bottini 23, Perona 11, Franco 11, Bressan, Caloro, Borri (L). All. Parisi.

Teodora Ravenna: Del Solar 14, Rima 5, Navarrini 4, Tonelli 2, Laghi 5, Beccaria 25, De Tassis 18.

Arbitri: Mastrodonato e Gamba.

  • Venerdì 27 dicembre 2002:

    Semifinali: Siram Roma-BigMat Chieri 3-2; Cerdisa Reggio Emilia-Teodora Ravenna 3-0.
  • Sabato 28 dicembre 2002:

    Finale 1°/2° posto: Siram Roma-Cerdisa Reggio Emilia 3-1; BigMat Chieri-Teodora Ravenna 2-3.

    di Enrico Zambruno