Torna Carena con il disco Ciau Turin!

maggio 30, 2006 in Musica da Cinzia Modena

Marco CarenaÈ uscito il suo nuovo album di Marco Carena, il cui titolo sintetizza l’idea conduttrice dell’autore: “Ciau Turin” vuol essere una sintesi di quanto la città del capoluogo piemontese ha visto in questi anni passare davanti ed ha vissuto.

Si potrà incontrare l’autore nello spazio della Fnac e ascolare dal vivo le sue canzoni. Appuntamento è per sabato 3 giugno, in via Roma alle ore 18.

Marco Carena è uno dei più noti cantautori torinesi: ha vinto la prima edizione di Sanscemo e di “Sanremo Follies”, è stato finalista nella categoria giovani al 41° Festival di Sanremo; ma è forse ancor più conosciuto per la sua verve comica e la capacità di fondere l’ironia con la buona musica.

Ciau Turin, il suo ultimo lavoro, è una raccolta di dodici tracce: brani della tradizione piemontese reinterpretati e riarrangiati in maniera del tutto nuova. Il disco è stato prodotto da Devega e sarà distribuito in tutte le edicole.

Nel tempo la canzone piemontese è diventata un genere per pochi appassionati, spesso relegata nei vecchi dischi 33 o 78 giri nelle soffitte o nelle collezioni di qualche cultore, con un repertorio di canzoni rievocate con nostalgia e goliardia nelle “piole”, oppure nei teatri grazie a pochi personaggi dediti a mantenere viva la nostra tradizione.

Carena, invece, ha rivisitato alcune di queste canzoni interpretandole con nuovi ritmi: dalla ballata folk alla bossa nova, dal rock’n’roll al jazz, rispettando le melodie e i testi originali. “Ciau Turin è un disco che vuol essere un percorso di riscoperta di cosa sia stata la “piemontesità” da un punto di vista della canzone popolare, intesa come “canzone d’autore popolare”.

“Siamo quelli di Torino” è l’unica mia canzone del disco – spiega Marco Carena -. In questo brano, proprio perché “è facile e anche un po’ troppo scontato scrivere una canzone che parli solo bene della propria città ma noi torinesi siamo anche capaci di auto-ironia!”, ho voluto inserire molti dei luoghi comuni e dei pregiudizi che hanno la maggior parte di quelli che Torino non l’hanno mai vista, e quindi non riescono a immaginare quanto invece sia diversa da come la pensano; quanto in questi anni, specialmente dopo i Giochi Olimpici Invernali 2006, sia cambiata e come ancora continuerà a farlo, invitandoli a venire a vedere di persona in modo da poter cambiare idea. Il CD non vuole essere un semplice recupero di vecchie canzoni, ma un tentativo di riproporle aggiungendo, senza snaturarle, degli elementi verbali, musicali e ritmici in un ideale parallelo con le trasformazioni avvenute nella città.

Marco Carena presenterà il disco con un live sabato 3 giugno alle 18 alla Fnac Torino in via Roma 56 (ingresso gratuito)

Ciau Turin!

Marco Carena Ciau Turin!Track list:

1. Ciau Turin

2. Piemontesina

3. La Canzone del Valentino

4. Bundì mia Turin

5. Me ideal

6. ‘L Marziano

7. Puciunin

8. Porta Pila

9. Turin (‘t’ses la mia vita)

10. Pampalù

11. La Monferrina

12. Siamo quelli di Torino.

di Cinzia Modena