Torino Surreale

giugno 10, 2002 in Fotografia da Redazione

30933E’ con estremo piacere che presentiamo, all’interno de L’otturatore, “Torino Surreale”, una raffinata pubblicazione dell’amico Pier Paolo Strona, eccellente fotografo, ma anche ingegnere, ricercatore di statura internazionale, ottimo pianista, appassionato velista, girovago e scalatore.

L’opera, della quale potete ammirare un estratto nella sezione “gallerie” di questa rubrica, è frutto di una ricerca fotografica effettuata per le vie di Torino negli ultimi anni.

La spinta all’originalità, che contraddistingue non solo il libro, ma anche la vita di Pier Paolo, lo ha portato ad osservare il mondo in un modo assolutamente inusuale. Il risultato fotografico invita ad una meditazione profonda sul confine, spesso labile ed indefinito, tra “reale” e “fantastico”. Vengono ritratti istanti e situazioni assolutamente veri: non c’è, nelle foto, elaborazione di alcun tipo; tuttavia, l’occhio non allenato fatica a comprendere cosa ci sia di vero nelle immagini, che sembrano invece scaturite dai nostri sogni più profondi.

Lasciamo alle dirette parole dell’autore un commento maggiormente approfondito all’opera. “Le luci, le forme e i colori che compongono le immagini presentate nel libro fissano visioni reali che sono sotto gli occhi di tutti e possono essere osservate ed apprezzate da chiunque si trovi a passeggiare per le vie di Torino. Anche se potrebbero apparire, a prima vista, frutto di fantasia e di elaborazioni complesse, queste composizioni a tratti surreali ed oniriche, quasi giochi astratti di forme e di colori, sono invece semplici momenti di realtà colti con l’obiettivo della macchina fotografica, scatti unici realizzati osservando, magari con un pizzico di ironia, il paesaggio urbano intorno a noi. Guardando queste immagini viene da pensare che forse la realtà può essere più fantasiosa ed imprevedibile di qualsiasi fantasia.

31095(1)Questo libro quindi vuol essere, prima di tutto, un invito a ripercorrere le vie di Torino alla ricerca di immagini oniriche simili a quelle da me presentate, sviluppando pian piano dentro di noi l’abitudine ad osservare la realtà che ci circonda con un occhio nuovo, più curioso e pronto a recepire quelle composizioni di luci, forme e colori che stanno comunque intorno a noi, magari soltanto per qualche breve attimo, e che, come tutte le cose belle ed insolite, possono aprire una parentesi di apprezzamento estetico e di riflessione costruttiva nel nostro animo, rompendo un poco il tran-tran quotidiano.

Se la Fotografia può venire considerata una forma d’arte e i fotografi essere quindi artisti, ebbene, nel caso delle immagini di questo libro, tutti coloro che le osservano possono partecipare in prima persona al processo creativo insito in ogni forma d’arte. Proprio per il carattere e la natura “onirica” delle immagini presentate, lo potranno fare attraverso la loro “interpretazione”, quella che vorranno dare, riuscendo a cogliere aspetti e situazioni particolari presenti nelle fotografie, ma che forse sono sfuggite allo stesso autore quando le scattava.”

Anche la foggia esteriore del volume, così come le immagini interne, si presenta particolarmente elegante ed assai ben realizzata. “Torino surreale” si compone di 300 pagine, con 141 foto a colori, per un formato 30x30cm; la copertina è cartonata, stampata e plastificata opaca (il volume è contenuto in una custodia di cartone rigido rivestito della stessa immagine di copertina).

Due caratteristiche si rivelano originali e particolarmente interessanti: la prefazione tradotta in dieci lingue e la disponibilità, su richiesta, di versioni personalizzate del libro, per aziende che intendano acquistarlo come omaggistica. La personalizzazione consiste in un inserto aggiuntivo di 12 pagine di presentazione dell’azienda stessa.

”Torino Surreale”, a cura di Pier Paolo Strona – Editrice Morra

Per contatti e informazioni:

  • Pier Paolo Strona

    via Arpino, 7 – 10142 Torino – tel. 011.779.42.45 – e.mail: [email protected] http://pierpaolo-strona.arty.it

  • Editrice Morra

    via Torino, 11/d – 10055 Condove (Torino) – tel. 011.964.42.64 – fax 011.964.42.45 – e-mail: [email protected]

    Visita la galleria fotografica con alcune foto di “Torino Surreale”

    Conosci l’autore (Pier Paolo Strona)

    di Paolo Bologna