Torino riscopre i sapori siciliani

aprile 14, 2002 in Arte da Sonia Gallesio

30275Lo Studio Laboratorio di Anna Virando ospita, fino al 23 aprile 2002, una variegata personale di Elina Greco, solare artista di Agrigento. La mostra, curata da Adelinda Allegretti, ci offre con marcata generosità, proprio come generosi sono i luoghi siciliani ed i loro abitanti, attente caratterizzazioni – che denotano una certa lucidità nel cogliere l’essenza di taluni istanti (anche se, a tratti, si ha l’impressione che non tutte le potenzialità dell’artista vengano sfruttate appieno), numerose nature morte, spaccati di vita quotidiana e realtà popolare – che raccontano di lavoro e di umiltà ma anche di slancio e di estrema dignità.

Ritroviamo incorniciati peperoni, arance, limoni, pesci: odorosi doni di un’affascinante terra, solare e seducente, vitale ed incantatrice. La Sicilia è – proprio per natura – una regione ammaliatrice, talvolta aspra ma spesso amorevolmente protettiva, così come attraente è la fisicità delle donne ritratte dalla Greco, procaci e sicure di sé, ferme e consapevoli. L’opera scelta per rappresentare la mostra, dal titolo “Mattanza”, si fa emblema di un’intera realtà sociale – viva e forte di contrasti, prorompente quanto orgogliosa, crudele quanto necessaria e dunque lecita. Tra le tele di maggior rilievo si ricordano “Modelle”, “Contadina con centro d’arance” e “Nudo di donna”.

Elina Greco – Sotto il sole della Sicilia

Studio Laboratorio di Anna Virando

C.so Giovanni Lanza, 105 – Torino

Dal 4 al 23 aprile 2002

Orari: dal lunedì al sabato dalle 16.30 alle 20.00, chiuso domenica.

Per informazioni 3286735752 – 0113111368 – 01166015740

Sito consigliato: : www.elinagreco.it

di Sonia Gallesio