Top Teams Cup: Chieri continua a vincere

novembre 18, 2004 in Sport da Enrico Zambruno

Continua inarrestabile la marcia della Pallavolo Chieri in Top Teams Cup. Marinova e compagne anche ieri sera hanno confermato il loro buon momento europeo, infilando la quinta vittoria in altrettanti incontri continentali e salendo sempre più al comando del pool C della seconda fase. Facile la vittoria ai danni del Panellinios Atene, troppo inferiore alle biancoblù, sia sul piano fisico che tecnico. Il match ha visto l’impiego fin dalle prime battute della Tom, miglior marcatrice con 14 punti, e di Virna, in doppia cifra a quota 10. Proprio la brasiliana durante la gara ha ricevuto la gradita visita del centrocampista della Juventus Emerson, suo connazionale ed amico, che si è intrattenuto poi con il pubblico nelle consuete fotografie di rito promettendo poi un ritorno al palazzetto per gare più combattute.

Alla fine del terzo set Guidetti ha dato spazio anche alla giovane 19enne Ramona Ghisleni, al suo esordio assoluto in prima squadra: “Quando sono entrata stavo tremando – ammette la regista ex Romagnano Sesia – è stata davvero un’emozione incredibile. Solo l’anno scorso giocavo in B2, ed il pensiero di aver esordito in Europa mi mette i brividi. Forse anche in quei pochi palloni che sono riuscita a toccare potevo dare di più: ma va bene lo stesso, proverò a migliorare se arriverà un’altra occasione in futuro”. Nell’altra sfida del girone, il Jenestra Odessa ha superato 3-2 (25-19, 25-23, 22-25, 22-25, 15-13) la Mladost Zagabria, salendo anch’esso a quota 4 punti in vetta. Mercoledì prossimo al palaMaddalene terrà banco proprio il faccia a faccia con le ucraine: in palio c’è la leadership.

Domenica invece,con diretta tv su Rai Sport Satellite a partire dalle ore 18.30, la Pallavolo Chieri ospiterà la Scavolini Pesaro del tecnico Marcello Abbondanza.

Pallavolo Chieri-Panellinios Atene 3-0

(25-13, 25-11, 25-15)

  • Durata set: 18′, 16′, 22′ ; totale 56’.

  • CHIERI: Marletta ne, Scott 13, Ghisleni, Zetova 6, Marinova 2, Angeloni ne, Virna 10, Vincenzi 8, Borri (L), Tom 14. All. Guidetti.

  • ATENE: Laigoudistianou, Koutouxidou 3, Papazoglou 4, Titarenko 3, Chounta, Babouli (L), Papageorgiu 4, Kivasnytsya 8, Nikolaidou 3, Jamborova. All. Stephanovs.

  • ARBITRI: Lidsdedt (Swe) e Bernstrom (Swe).

  • NOTE – Spettatori 753. Chieri: battute sbagliate 6, battute vincenti 7, muri 7, ricezione 69% (perf. 44%), errori 10. Atene: battute sbagliate 5, battute vincenti 0, muri 2, ricezione 52% (perf. 13%), errori 22.

    Pool C – Classifica

    Pallavolo Chieri (6-1 situazione set), Jenestra Odessa (6-3) 4 punti; Mladost Zagabria (3-6), Panellinios Atene (1-6) 0.

    di Enrico Zambruno