Tastevin d’Argento X edizione

ottobre 13, 2006 in Enogastronomia da Adriana Cesarò

Direttore radio2Martedi 10 ottobre, presso Palazzo Barolo di Torino, sono stati consegnati i Tastevin d’Argento 2006, premio alla comunicazione agroalimentare. Ad applaudire i premiati, una platea formata da giornalisti e da amici.La giornalista Piera Genta ha presentato gli ospiti ed ha condotto la manifestazione.

“Dieci anni, un traguardo significativo per un riconoscimento che ha nel suo albo d’oro, personaggi che hanno dato un concreto impulso alla promozione dei prodotti agroalimentari piemontesi – sottolinea il coordinatore nazionale dell’Asa, Roberto Rabachino, ideatore del premio – e la prossima edizione il riconoscimento diventerà nazionale”.

L’Associazione Stampa Agroalimentare Italiana – Coordinamento Nazionale del Territorio con il patrocinio della Presidenza della Regione Piemonte, della Presidenza della Provincia di Torino e della Città di Torino, ogni anno premia con il Tastevin d’Argento alcune personalità all’interno delle Istituzioni, del giornalismo, dell’imprenditoria e della ristorazione che si sono distinte nella tutela e promozione del comparto agroalimentare piemontese.

Quest’anno, la commissione, ha individuato i premiati nell’ambito del giornalismo. A consegnare i premi il Presidente ASA Gudrun Dalla Via “Questa premiazione è un momento di grande festa di famiglia allargata perché ci troviamo proprio per festeggiare e ringraziare quanti hanno contribuito per giungere a questa decima edizione – ha detto il Presidente Dalla Via – e questo è un premio che mi riempie d’orgoglio.

I giornaisti premiatiUn premio importante, un riconoscimento alle persone che, con il loro lavoro, hanno contribuito a diffondere la conoscenza dei prodotti tipici del territorio in Italia ed all’estero.

La commissione scientifica del riconoscimento ha individuato i premiati della X edizione a: Licia Granello: giornalista de La Repubblica. Renato Girello: giornalista Rai Tre Piemonte. Giuseppe Martelli: Direttore Generale Assoenologi. Sergio Miravalle: giornalista La Stampa. Paolo Ricagno: Presidente Consorzio Tutela vini d’Acqui. Barbara Ronchi della Rocca: giornalista, esperta di storia del costume. Beppe Sardi: chef-patron Ristorante Il Grappolo di Alessandria. Federico Quaranta e L’Inutile Tinto: conduttori trasmissione Decanter Radio 2. Sergio Vanzina: direttore Radio 2 e Radio 3. Presente Consigliere Nazionale ASA Enza Battelli.

Al termine dell’evento, per festeggiare i premiati è stato allestito un buffet di prodotti tipici a cura dello chef Patrizia Grossi chef patron La Torre all’interno dell’Hotel Candiani di Casale Monferrato (Al) in abbinamento a vini selezionati dai sommelier della F.I.S.A.R. – Federazione Italiana Sommelier Albergatori Ristoratori di Torino.

di Adriana Cesarò