Taormina BNL filmfest 2004

aprile 4, 2004 in Medley da Redazione

Taormina film festivalCon la conferenza stampa del 25 marzo 2004, a Taormina, è stato presentato il programma di massima per la prossima stagione estiva del Taormina BNL FilmFest 2004, evento che, sotto la direzione di Felice Laudadio, è arrivato alla sua 50° edizione.

La manifestazione è organizzata dal Comitato Taormina Arte, il cui Consiglio d’amministrazione è presieduto dal sindaco di Taormina, Aurelio Turiano, e dal segretario generale Antonino Panzera, ed è sostenuta dall’Assessorato del Turismo, delle Comunicazioni e dei Trasporti della Regione Siciliana, dalla Direzione generale per il Cinema del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e dalla Banca Nazionale del Lavoro, a cui si aggiungono altri sponsor privati, già presenti nella scorsa edizione, Air One, Land Rover, Harry Winston e la radio ufficiale del festival, Radio 24.

Da domenica 13 a domenica 20 giugno Tormina sarà teatro di grandi eventi, un’occasione, più occasioni, da non perdere per chi non vuole mancare al secondo appuntamento in tutta Italia, dopo Venezia, dedicato al cinema.

In occasione del cinquantenario verranno realizzati degli eventi speciali come la presentazione di 12 film italiani fra i più significativi passati sugli schermi di Taormina nel corso del tempo, il Concerto inaugurale della Boban Markovic Orkestar, la proiezione del film di Roberto Roberti, “Napoli che canta”, accompagnata dal vivo dalla cantante Giuni Russo e dal suo Trio e l’apporto di alcune testimonianze dei protagonisti della storia del festival. Al momento sono state già confermate le presenze di Peter Weir, Jane Campion e Stephen Frears.

Verranno insignite del Taormina Arte Award for Cinematic Excellence, con un prezioso orologio, un esemplare unico messo a disposizione dallo sponsor Harry Winston, grandi personalità del cinema internazionale, fra i destinatari sono già stati resi noti i nomi di Angelica Huston e Margarethe von Trotta.

Ogni sera al Teatro antico verrà presentato in anteprima mondiale o europea un film di produzione internazionale, sette sono i film che provengono da tutto il mondo, mentre, di giorno, nelle sale del Palazzo dei Congressi verranno proiettati 12 film di produzione internazionale. I film proiettati al Palazzo dei Congressi non appartengono ad una sezione competitiva, ma lo stesso saranno valutati da una giuria internazionale di critici che assegnerà il Premio FIPRESCI-Taormina Arte, e da una giuria, formata dagli spettatori, che assegnerà il Premio del Pubblico consistente in Euro 10.000 messo a disposizione dall’Assessorato ai Beni Culturali della Regione Siciliana.

Il Taormina BNL FilmFest ospiterà anche quest’anno la cerimonia di consegna dei Nastri d’Argento promossi dal Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani (SNGCI) e darà spazio all’assegnazione, da parte di una giuria internazionale, del Premio BNL per il miglior film opera prima, un premio di 25.000 Euro che dovrà essere destinato allo sviluppo di un’opera seconda.

Proprio la BNL, Banca Nazionale del Lavoro, ha instaurato e consolidato un forte legame con il mondo del cinema, contribuendo attivamente alla crescita della vita culturale italiana, investendo rilevanti risorse e rendendo possibili progetti innovativi e di grande impatto nei comportamenti sociali e di consumo. BNL finanzia la produzione, la distribuzione e l’esportazione di film, finanzia l’acquisto dei locali delle sale cinematografiche, la ristrutturazione e l’ammodernamento delle sale già esistenti, nonché la realizzazione di nuove sale o multisale.

Dopo la più che positiva esperienza raggiunta in occasione della scorsa edizione, anche per il 2004, sono in programma sei lezioni di cinema tenute da personalità del cinema italiano e internazionale, hanno confermato la loro presenza Angelica Huston, Margarethe von Trotta, Jon Jost e Roberto Perpignani.

Per una costante e completa informazione verrà prodotto un catalogo generale, un volume sulla storia del festival internazionale del cinema di Taormina, il giornale quotidiano del festival e verrà continuamente aggiornato il sito della manifestazione www.taorminafilmfest.it/2004/ punto di riferimento per coloro che vogliono conoscere ogni curiosità o per chi si trova lontano e vuole seguire l’evento.

Nell’ambito della manifestazione “I GRANDI FESTIVAL: CANNES, VENEZIA, TAORMINA, LOCARNO” organizzata dall’AGIS Lazio e dal Comune di Roma, con il supporto finanziario della BNL, è prevista a fine giugno, la presentazione a Roma di una antologia dei film del Taomina BNL FilmFest 2004. Ma il Taormina BNL FilmFest sarà anche presente, come sempre negli ultimi anni, al Festival du Film di Cannes, con un grande padiglione sulla Croisette, in collaborazione con la Regione Siciliana e l’APT di Taormina.

A questo punto bisogna solo organizzarsi per essere presenti, si prospettano sette giorni intensi di vero e sano cinema.

di Anna Milazzo