Su il Sipario!

novembre 22, 2007 in Spettacoli da Stefania Martini

Zoo

  • Venerdì 23 Novembre si apre CAOS 2007-08, la stagione teatrale curata da Officine CAOS – Stalker Teatro. Oltre alla presentazione di un ampio programma di spettacoli che comprendono il teatro, la danza, la musica e le arti visive, rivolti alla fruizione di tutti i cittadini e quindi anche ad un nuovo pubblico, la stagione di CAOS prevede anche la realizzazione di diversi progetti di produzione diretti da artisti e compagnie che sperimento nuove modalità di creazione per un’arte nel sociale, offrono la condivisione del percorso artistico ad altre persone interessate, tramite attività di laboratorio.

    Il programma della stagione si articola in 26 spettacoli diversi di teatro, danza, musica, presentati in oltre 80 repliche, ed inoltre: 10 laboratori di produzione artistica, 2 rassegne di teatro per i ragazzi delle scuole, incontri, cenacoli, seminari, installazioni, mostre ed altre attività ed iniziative.

    Fa da apripista ZOO, spettacolo di danza contemporanea di Gabriella Maiorino, danzatrice, coreografa ed insegnante in Olanda, Italia ed Europa.

    Attraverso ZOO cerco di entrare in un’area dove si celebra la predominanza dell’istinto e del magico. In scena l’animale, o il nostro lato selvaggio, e’ visto allo stesso tempo come “l’insulto del mostruoso” che non lo vogliamo e come “l’animale mitico”, bello, nobile e forte.

    ZOO

    Venerdì 23 novembre, ore 21.

    Stalker Teatro – Officine CAOS, P.zza Montale 18/a. Torino.

    Per informazioni:

    Stalker Teatro – Officine CAOS. Tel. +39.011.7399833 / 011.5881853

    www.stalkerteatro.net

  • Voglio essere perfetta, il più perfetta possibile. Marilyn Monroe


    Ecco qual’era il “manifesto” con cui si presentava l’indimenticabile bambola del cinema americano: in tutti i film sembra sempre un po’ stupida, ma poi un lampo le attraversa lo sguardo e ci accorgiamo che non solo è bellissima, è bravissima! Sublime. Un genio.

    Bisogna essere molto intelligenti per poter recitare la parte della sciocchina“, scrive un critico, ma è uno dei pochi ad accorgersene durante la vita di Marilyn.

    Ed è su questa vita, densa di avvenimenti ed essenzialmente infelice che lo spettacolo in scena al Teatro Giacosa vuol puntare i riflettori.

    Un’attrice vestita di bianco, un vento sale dal basso e le scompiglia la gonna. E’ Marilyn Monroe, interpretata da Lucilla Giagnoni.

    Nella nostra fantasia Marilyn ha sempre con sé il suo piccolo ukulele e canticchia Diamonds are girl’s best friends. Ma non è tutto oro quello che luccica … anche a Hollywood.

    Lo spettacolo di Lucilla Giagnoni e Michela Marelli, che ne cura anche la regia, si avvale delle musiche di Paolo Pizzimenti.

    Marilyn

    Venerdì 23 novembre, ore 21.

    Teatro Giacosa, Ivrea (To).

    Per informazioni:

    Il Contato del Canavese. Tel. 0125/641161

    via Paolo fabbri

  • Prosegue la rassegna teatrale curata dalla Piccola Compagnia della Magnolia presso il teatro di Bosconero: sabato 24 sarà di scena Via Paolo Fabbri 43, uno degli spettacoli più noti allestiti dalla compagnia SantiBriganti.

    Questo è l’indirizzo di una casa di Bologna, la casa dove abita il cantautore Francesco Guccini.

    Uno spettacolo intrigante, piena di umorismo e comicità, ma anche di spazi di riflessione, che è diventato “un piccolo caso sociologico”, come ha scritto Renato Palazzi sul Sole 24ore.

    In scena Toni Mazzara (noto attore teatrale e televisivo, lo si ricorda in Drive In) e Stefano dell’Accio, insieme per raccontarci un viaggio in tandem che termina proprio in Via Paolo Fabbri 43.

    Quest’anno la stagione teatrale bosconerese è realizzata con il contributo della Regione Piemonte, della Compagnia di San Paolo e della Fondazione CRT.

    Via Paolo Fabbri 43

    Sabato 24 Novembre, ore 21.

    Teatro di Bosconero (To).

    Per informazioni:

    Compagnia Piccola Magnolia – Tel. 011 3198142 – 339 8232634.

    Il programma completo della stagione è consultabile al sito:

    www.piccolamagnolia.it

    di Stefania Martini