Stefano Dami: ritorno con il botto

aprile 29, 2001 in Sport da Redazione

16715(4)Tornare dopo un mese di assenza, essere fuori forma ed ottenere un terzo posto, è qualcosa che in pochi sanno fare, tra questi c’è Stefano Dami. Il pilota torinese, dopo aver preso un duro colpo al ginocchio, aveva quasi sventolato bandiera bianca per questa stagione. Invece a Settempedano, per il campionato italiano, Dami ha ritrovato la classe, la grinta e la rabbia.

In prova, Bricca, campione nella 125, fa registrare il miglior tempo, seguito dal torinese. Gli stessi o quasi valori, vengono espressi nella prima manche, che si conclude con Bricca primo, seguito da Beggi e da Dami.

Nella seconda frazione, Stefano Dami, parte in testa e regge per buona parte della gara, ma inevitabilmente il poco allenamento emerge e fa slittare il piemontese in quarta posizione. Ma di più non gli si poteva chiedere.

Non ha tempo Stefano Dami di godersi il bel risultato. Sta già preparando la prossima gara degli europei che si terrà a Schwanenstadt in Austria il 6 maggio.

di Fabio Granaro