Sport e musei per i Ragazzi del 2006

giugno 1, 2002 in 006 da Redazione

AmbasciaTorino

Scopri i Musei con i Ragazzi del 2006


Dalle 15.00 alle 19.00, otto Musei cittadini – Museo di Arti Decorative Fondazione Accorsi, GAM*, Museo Pietro Micca*, Palazzo Reale, Borgo Medievale*, Museo Nazionale del Cinema, Museo di Antichità, Museo Nazionale del Risorgimento* – saranno aperti al pubblico gratuitamente o a condizioni di accesso agevolate. I Ragazzi del 2006 che hanno partecipato ai percorsi di avvicinamento ai singoli Musei saranno a disposizione per accogliere la cittadinanza, illustrare le opere e svelare alcune curiosità lungo il percorso delle sale espositive. Tutti i Ragazzi del 2006 entreranno gratuitamente presentando alla cassa dei Musei il Memo 2006.

Il canto degli Italiani

Cantiamo insieme l’Inno di Mameli


Il 2 giugno è anche il giorno in cui si celebra la Festa della Repubblica. In occasione di questa importante ricorrenza ai Ragazzi del 2006 è stata data l’opportunità di conoscere i significati e imparare a cantare correttamente “Il Canto degli italiani”, titolo originale del più noto “Fratelli d’Italia”. Alle 15.30 si svolgerà una visita guidata al Museo Nazionale del Risorgimento Italiano e alle 16.30 si terrà il concerto Il canto degli italiani con musiche di Novaro, Verdi, Rossi, con la partecipazione del coro dei Ragazzi del 2006.

Chi desidera assistere al concerto deve prenotarsi presso lo Sportello Ragazzi del 2006, tel 011/443407- 011/4434414. Chi invece desidera prendere parte al coro dei Ragazzi del 2006, deve comunicarlo allo Sportello e presentarsi alle ore 15.30 presso il Museo per la prova generale.

Paralympic Day

Ancora un evento vedrà protagonisti i Ragazzi del 2006 che festeggeranno la Bandiera Paralimpica, presentata alla cittadinanza la sera del 1° giugno in piazza San Carlo con una grande festa e un concerto. Il 2 giugno Torino ospiterà nelle sue piazze più belle il Paralympic Day: dimostrazioni sportive di ogni genere da parte di atleti portatori di handicap di levatura nazionale e internazionale. I Ragazzi del 2006 potranno supportare, come volontari, l’organizzazione dell’evento, presentandosi in Piazza San Carlo a partire dalle ore 9.00, e praticare il proprio sport preferito (calcio, tennis, canoa, tiro con l’arco, pallavolo, scherma e altro ancora) recandosi con il Memo 2006 in Piazza Carignano a partire dalle ore 9.30. A tutti i Ragazzi sarà dato in omaggio una welcome bag.

* Questi Musei garantiscono a tutto il pubblico l’ingresso gratuito.

Per ulteriori informazioni:

Dott.ssa Rosanna Melgiovanni – Responsabile Progetto Ragazzi del 2006

Tel. 011 4434858 – Cell. 335 7883241

[email protected]

di redazione www.006.it