Solstizio Per Emilio

giugno 19, 2008 in Spettacoli da Stefania Martini

Anna Cuculo_3Sabato 21 giugno alle ore 21.00 al Circolo dei Lettori in Via Bogino, 9 l’Associazione Unicorno presenta in anteprima il recital Solstizio per Emilio, tratto dal racconto inedito del poeta Emilio Gay dal titolo “La sciatrice”.

Gli attori Anna Cuculo, Marianna Giuliano e Paolo Severini propongono al pubblico una lettura in anteprima del testo “La sciatrice” del grande poeta torinese scomparso Emilio Gay, accompagnati al pianoforte dal maestro Diego Mingolla e affiancati dagli interventi a sorpresa dell’umorista Gianni Chiostri, che sottolinea i momenti salienti dell’evento, disegnandone il commento su una lavagna luminosa.

Emerso da un cassetto di un amico storico, il testo di Emilio Gay “La sciatrice” racconta di un Capodanno in montagna tra un gruppo di amici. Un capodanno da lupi, poiché vento e neve soffiano forte e seppelliscono addirittura l’auto di uno di loro, che è costretto a fare il viaggio di ritorno in treno insieme agli ospiti che aveva a bordo e tornare il giorno successivo per disseppellire e riprendersi l’auto.

Il titolo originale di questo racconto è “Ernest Hemingway by Gay – Cinquantesimo racconto”. Ritroviamo in un passo Un poco ancienne, ma ha qualcosa di hemingwayano un’espressione tipica che riporta immediatamente al caro parlare elegante e un po’ démodé di Gay.

Gli organizzatori dichiarano: Abbiamo colto al volo l’occasione del ritrovamento di questo racconto per celebrare ancora una volta Emilio, e approfittiamo di questa data, il 21 giugno, per segnalare la sua passione per la simbologia: il solstizio d’estate, in questo caso.

Lo facciamo con una serata dedicata proprio al solstizio: il racconto parla di un capodanno (appena superato il solstizio d’inverno); noi li celebriamo entrambi: quello estivo e quello invernale, elargendo qualche curiosità al riguardo.

Solstizio per Emilio – Al poeta Emilio Gay

Sabato 21 giugno, ore 21.00.

Circolo dei Lettori, Via Bogino, 9 – Torino.

Per informazioni:

www.poesiattiva.it

di Stefania Martini