Serie A1 di Volley: Chieri-Jesi 2-3

gennaio 29, 2006 in Sport da Redazione

La Bigmat Kerakoll Chieri, nella 14a giornata, perde dopo 5 vittorie consecutive nonostante i 29 punti della Godina.

Pallavolo chieriDopo cinque vittorie consecutive, la BigMat Kerakoll Chieri, che nella prima giornata di ritorno della Findomestic Volley Cup aveva battuto per 3-1 la Minetti Infoplus Vicenza, interrompe il momento d’oro e perde l’imbattibilità del 2006 contro la corazzata Jesi.

Non riesce la grande impresa alla BigMat Kerakoll Chieri che è stata sconfitta 3-2 in casa dalla Monte Schiavo Banca Marche Jesi nella terza giornata di ritorno della Findomestic Volley Cup. Sotto due set a zero, le ragazze di Giovanni Guidetti hanno recuperato fino al 2-2. Al tie-break, in vantaggio 8-3, la BigMat ha subito la rimonta di Jesi, che si è aggiudicata la gara vincendo il set per 19-17. Nella BigMat Kerakoll ottima prova di Elena Godina, 29 punti, e Danielle Scott (21), schierata oggi opposta per l’assenza di Hanka Pachale.

Così si espresso il mister Giovanni Guidetti al termine dell’incontro “Faccio i complimenti alla mia squadra perché nelle condizioni in cui eravamo dopo l’infortunio di Pachale abbiamo giocato molto bene. Resta il rammarico per aver regalato il secondo set, quando avevamo cinque punti di vantaggio sul 22-17, e anche non aver sfruttato il buon inizio di tie-break sull’8-3. Sono soddisfatto della prova delle ragazze, hanno sopperito nella maniera giusta all’assenza di Hanka, che per noi è una giocatrice fondamentale in difesa e in attacco”.

Bigmat Kerakoll Chieri – Monte Schiavo Banca Marche Jesi 2-3 (19-25; 22-25; 29-27; 25-22; 17-19)

  • Bigmat Kerakoll Chieri: Kirillova 3, Scott 21, Marletta 6, Godina 29, Fiorin 15, Vincenzi 7, Borri (L), Mari.

    N.e. Pachale, Mautino, Petrolo, Signorile

    All. Giovanni Guidetti

  • Monte Schiavo Banca Marche Jesi: Marinova 2, Togut 26, Ritschelova 14, Kilic 28, Mifkova 12, Aldrich 12, Zilio (L), Petkova, Borgobelli.

    N.e. Orazi.

    All. Emanuele Fracascia

  • ARBITRI: Luca Zecchini (Modena) – Maurizio Giani (Piacenza)

  • NOTE:: spettatori: 1.185 – incasso: 8.737 euro

  • Durata set: 22’; 28’; 30’; 27’; 22’; totale 129’
  • BigMat Kerakoll Chieri:

    – Battute sbagliate: 8

    – Battute vincenti: 3

    – Ricezione positiva: 77% (perfetta 48%)

    – Attacco: 43%

    – Muri: 15

  • Monte Schiavo Banca Marche Jesi:

    – Battute sbagliate: 12

    – Battute vincenti: 6

    – Ricezione positiva: 77% (perfetta 50%)

    – Attacco: 45%

    – Muri: 11

    di redazione