Sauze d’Oulx Teatro Festival

luglio 24, 2008 in Spettacoli da Redazione

Teatro Festival 08Come tradizione ormai consolidata, l’ultimo sabato di luglio, si apre il sipario su una rassegna che negli anni ha saputo conquistare uno spazio importante tra le proposte di teatro d’estate.

Fedele alle linee di programmazione delle ultime edizioni, anche quest’anno il Festival presenterà una serie di proposte articolate dove generi e stili diversi si incontrano e si confrontano, dando la possibilità al pubblico di scegliere, ma soprattutto di “curiosare” tra proposte originali, riproposizioni particolari, proposte a volte insolite.

Lella Costa aprirà sabato 26 luglio un vero e proprio “viaggio” teatrale. Dal teatro di narrazione, al’innovazione teatrale, dal cabaret di qualità al teatro canzone e poi il teatro ragazzi, il teatro danza.

Non per “accontentare” tutti ma per utilizzare molte delle lingue che il teatro usa per parlare al pubblico, alle persone, per un rito che si rinnova ai 1.600 metri di quota di Sauze d’Oulx, un’occasione per divertirsi, per emozionarsi, per riflettere.

Sul palcoscenico del Teatre D’ou sfileranno, tra gli altri, Eugenio Allegri, Abbondanza e Bertoni, Mario Zucca, Silvia Battaglio.

Il TEATRO FESTIVAL è cresciuto notevolmente in questi anni – ricordano Ivana Ferri e Bruno Maria Ferraro direttori artistici della manifestazione, giunta quest’anno all’XI edizione – grazie alla sensibilità di un’amministrazione comunale che ha saputo coniugare in modo armonico la vocazione sportiva della località con la cultura.

In accordo con l’amministrazione comunale di Sauze d’Oulx, Teatro Festival anche quest’anno rinnova il proprio impegno per collegare il teatro ad azioni concrete a favore della comunità: l’ingresso agli spettacoli avrà un costo simbolico di € 3,00 che sarà devoluto totalmente in beneficienza.

Lo scorso anno l’intero incasso della manifestazione fu devoluto all’Istituto di Ricerca e Cura del Cancro di Candiolo.

Con Alvaro Baccon (Assessore alla Cultura) e Mauro Meneguzzi (Vicesindaco) abbiamo pensato quest’anno di intervenire a favore della Pubblica Assistenza di Sauze d’Oulx che opera direttamente sul territorio. E’ una ONLUS che vive sul volontariato, sulle capacità professionali e sulla disponibilità umana di persone come noi, che hanno scelto di “regalare” parte del loro tempo alla comunità. Soccorso e protezione civile sono i principali ambiti di intervento. A questi angeli silenziosi, solitamente lontani dalle luci della ribalta, Teatro Festival è orgoglioso di offrire il proprio contributo.

Come anticipato, sarà l’attrice milanese Lella Costa, diretta da Giorgio Gallione, ad aprire il Festival con lo spettacolo Alice, una meraviglia di paese. Le musiche originali di Stefano Bollani fanno da sfondo ad un approccio assolutamente originale ed insolito al personaggio di Lewis Carroll.

Portare Alice in scena può voler dire intraprendere un viaggio che somiglia più ad un cavaturaccioli che ad un sentieroinseguendo tracce che non portano da nessuna parte, con regole fatte solo di eccezioni. Così potremo scoprire che anche il nostro mondo, come quello di Carroll, è solo un gioco illusorio di ombre e luci dove si può entrare attraverso una screpolatura dell’aria, un foro della terra o un’improvvisa debolezza nella superficie di uno specchio.

Sauze d’Oulx Teatro Festival

Dal 26 luglio al 16 agosto.

Tèatre d’Ou, Via della Torre 4 – Sauze d’Oulx (TO)

Tutti gli spettacoli iniziano alle ore 21.00

L’ingresso agli spettacoli avrà un costo di € 3,00.

Per il programma completo della manifestazione:

www.tangramteatro.it

www.comune.sauzedoulx.to.it

Per informazioni:

IAT – Ufficio informazioni turistiche di Sauze d’Oulx. Tel. 0122858009; 0122850700

Tangram Teatro 011338698

di Redazione