Risacca | Sudate Carte Componimenti poetici I edizione

dicembre 24, 2002 in Sudate Carte da Redazione

Gusci d’amore, occulte magnolie
Si schiudono nelle notti estive.
Agosto incespica tra i rami
Dell’anima riscaldata dal giorno
Che tramonta e muta s’abbandona.

Il ricordo è un piacere perverso.

I tuoi occhi di brace ghiacciata
Nell’oscurità hanno il bagliore
Del fuoco che divora le colline
Il tacito richiamo delle maree
Di fiori, fremiti e acquemarine.

Mi persi in te come in un bosco.

L’amore fu il mio sbaglio consueto
Il gioco fatale, la distruzione.
Ma questa notte che trasuda stelle
Risveglia in me un antico incanto
Di risa e silenzi, sotto la pelle.

di Tiziana Bolla