Regolamento | Sudate Carte Regolamento II edizione

ottobre 25, 2003 in Sudate Carte da Redazione

1. L’Associazione Culturale Il Traspiratore

in collaborazione con 365 giorni in Fiera, Città di Torino, Comune di Mondovì, CTS, Von Dutch e grazie al contributo del Politecnico di Torino (fondo per le attività culturali degli studenti), indice la seconda edizione del Concorso a tema “Sudate Carte”. Il concorso è patrocinato dalla Regione Piemonte, dalla Regione Valle d’Aosta, dalla Provincia di Torino, dalla Città di Torino, Alessandria, Aosta, Biella, Ivrea, Mondovì e Vercelli.

2. Il tema che deve emergere nelle opere presentate, in forma reale o metaforica, è “il viaggio”.

3. Il presente regolamento ed ogni altra informazione sul concorso sono disponibili sul sito Internet ufficiale della manifestazione: www.sudatecarte.it

4. Il concorso è riservato a tutti gli studenti iscritti al Politecnico di Torino, di qualsiasi facoltà e sede, senza distinzione di sesso, nazionalità ed età [1]. Le opere devono essere scritte in lingua italiana, inedite e non segnalate ad altri concorsi (e tali devono restare fino ad Aprile 2004). La partecipazione al concorso è gratuita.

5. Il concorso si articola in 3 sezioni: racconti, componimenti poetici, opere di grafica

  • sezione racconti: la lunghezza massima ammessa è di 6 cartelle (1 cartella: 30 righe di 60 battute, spazi inclusi);

  • sezione componimenti poetici: la lunghezza massima ammessa è di 45 versi;

  • sezione opere di grafica: la dimensione massima ammessa è di 21 x 29,7 cm (formato A4). Le opere devono essere realizzate in bianco e nero.

    6. Ogni studente può concorrere in una, due o tre sezioni, al più con una sola opera per sezione.

    7. Le opere possono essere inviate dal 1° ottobre 2003 al 31 gennaio 2004. Faranno fede il timbro postale o la data di invio dell’e-mail [2] Il materiale inviato non sarà restituito e, al termine del periodo di partecipazione, verrà pubblicato sul sito www.sudatecarte.it [3]. Le opere possono essere inviate:

    b. via posta elettronica, all’indirizzo [email protected];

    a. via posta ordinaria a: Associazione Culturale Il Traspiratore (corso Turati, 7 – 10128 Torino). E’ obbligatorio l’invio dell’opera su supporto informatico (dischetti 3,5’’ o CD-rom).

    8. In nessuna parte dell’opera deve essere contenuta l’identità dell’autore. I dati personali [4] devono essere indicati nel testo dell’e-mail o in una lettera di accompagnamento (in caso di invio per posta ordinaria) e devono comprendere:

  • titolo dell’opera & sezione del concorso;

  • numero di matricola e corso di laurea frequentato;

  • nome, cognome e data di nascita;

  • indirizzo, recapito telefonico e e-mail (se disponibile).

    9. Il concorso prevede due giurie (una di selezione e una di qualità) per decretare i vincitori. L’operato delle giurie è insindacabile. La giuria di selezione, formata da componenti delle redazioni delle riviste Il Traspiratore e Traspi.net, selezionerà 10 opere per ciascuna sezione. Il vincitore di ciascuna sezione verrà scelto, tra le dieci opere ritenute meritevoli dalla giuria di selezione, da una giuria di qualità composta da giornalisti, viaggiatori e professionisti dei tre settori.

    10. Le 10 opere selezionate per ciascuna sezione verranno pubblicate in un libro a distribuzione gratuita [5].

    11. Ai primi 10 classificati di ciascuna sezione saranno assegnati i seguenti premi:

    1° classificato: 1 viaggio in Grecia o Spagna, 150 € in buoni libro e 5 copie del libro;

    2° classificato: 200 € in buoni libro e 6 copie del libro;

    3° classificato: 150 € in buoni libro e 5 copie del libro;

    4° classificato: 100 € in buoni libro e 4 copie del libro;

    5° classificato: 50 € in buoni libro e 3 copie del libro;

    classificati dal 6° al 10° posto: 2 copie del libro.



    12. I vincitori [6] verranno premiati in una cerimonia che si terrà nel mese di marzo 2004 presso il Politecnico di Torino.

    13. La partecipazione al concorso implica di fatto l’accettazione di tutte le norme indicate nel presente bando. Per quanto non previsto nel seguente bando, valgono le deliberazioni delle giurie.

    14. Per ulteriori informazioni, potete consultare il sito ufficiale del concorso o inviare una mail a [email protected]

    [1] Non possono partecipare al concorso studenti che collaborano, o hanno collaborato in passato, alla rivista “Il Traspiratore” e al magazine on-line www.traspi.net.

    [2] L’invio comporta la certificazione, sotto piena responsabilità, che l’opera sia inedita; non sia di terzi; non sia diffamatoria, oscena o frutto di plagio. Gli organizzatori declinano ogni responsabilità per eventuali disguidi o smarrimenti che dovessero verificarsi durante l’inoltro dei lavori alla segreteria del concorso o in corso dell’espletamento dello stesso.

    [3] L’Associaz
    ione Culturale “Il Traspiratore” si riserva di pubblicare entro tre anni i testi inviati, premiati e non, senza obbligo di remunerazione, ma con l’obbligo di indicare chiaramente l’autore. La proprietà letteraria rimarrà sempre e comunque all’autore.

    [4] Tutela dei dati personali. Ai sensi della legge 31.12.96, n. 675, “Tutela delle persone rispetto al trattamento dei dati personali”, la segreteria organizzativa dichiara, ai sensi dell’art. 10, “Informazioni rese al momento della raccolta dei dati”, che il trattamento dei dati dei partecipanti al concorso è finalizzato unicamente alla gestione del premio e all’invio delle newsletter dell’Associazione Culturale Il Traspiratore; dichiara inoltre, ai sensi dell’art. 11 “Consenso”, che, con l’invio delle opere, l’interessato acconsente al trattamento dei dati personali; dichiara inoltre, ai sensi dell’art. 13 “Diritti dell’interessato”, che l’autore può richiedere la cancellazione, la rettifica o l’aggiornamento dei propri dati rivolgendosi alla segreteria dell’Associazione Culturale “Il Traspiratore”.

    [5] Le copie saranno distribuite ai membri del Senato Accademico e alle biblioteche del Politecnico, agli Assessorati alla cultura e alle Biblioteche civiche delle città sedi del Politecnico, agli autori e agli studenti interessati. I diritti della prima e delle eventuali successive edizioni dell’opera sono riservati all’Associazione Culturale Il Traspiratore.

    [6] I vincitori verranno informati presso il recapito indicato. L’elenco verrà diffuso tramite locandine affisse nelle sedi del Politecnico e pubblicato sul sito www.sudatecarte.it.

    di