Piemonte. Donna in viaggio

novembre 5, 2009 in Libri da Gustare da Redazione

Titolo: Piemonte. Donna in viaggio
Autore: Regione Piemonte
Casa editrice: De Agostini Editore
Prezzo: 20.00
Pagine: 255

LDG2007_17_Piemonte. Donna in viaggioE’ un progetto non convenzionale che si rivolge a una visitatrice curiosa, dinamica, single o con figli al seguito, sempre più attenta e determinata a trascorrere al meglio il proprio tempo libero. La pubblicazione propone suggestioni, traccia sentieri, suggerisce soluzioni di vacanza da condividere, poi, con amici, figli e familiari. La sua struttura alterna itinerari e percorsi geografici di provincia in provincia, a capitoli tematici definiti dal titolo ‘scelti per voi’, una selezione di 7 esperienze imperdibili per lei.

‘Tutte pazze per il golf’ contiene indicazioni dei green migliori d’Italia, mentre ‘Donne e vino, una coppia perfetta’ dà ampio spazio alle sacerdotesse di Bacco, le Donne del Vino della delegazione piemontese che, nelle loro aziende, oltre all’attività produttiva e alle visite, organizzano anche iniziative diverse e interessanti legate all’accoglienza rustica di charme. ‘Il gusto dei sapori’ elenca i nomi delle chef stellate, ambasciatrici della tavola locale nel mondo, e propone indirizzi per imparare a cucinare piatti tipici e degustare vini regionali.

Per smaltire e stare in forma c’è, poi, ‘Sport&natura’, panoramica per soggiorni attivi ogni mese dell’anno, senza dimenticare ‘Volersi bene’, tra terme e centri benessere, vinoterapia e hammam marocchini nel cuore di Torino. Nulla è lasciato al caso, è così che, di pagina in pagina, le lettrici arrivano a ‘Vacanza con i più piccoli’ dove scovare le soluzioni per l’infanzia che soddisfino anche gli adulti (dal birdwatching al tree climbing, dai parchi natura-avventura a quelli acquatici). Si chiude con ‘Giardini dell’Eden’, una parentesi tra arte e botanica, attraverso gli innumerevoli castelli, le antiche dimore patrizie, le ville sontuose immerse nei boschi, i preziosi giardini all’italiana.

Le ‘atlete’ che amano coltivare la propria cultura rimanendo in moto avranno l’imbarazzo della scelte in Valsesia, dove il Parco offre trekking plurigiornalieri con pernottamento nei rifugi alpini, ma anche itinerari attraverso gli ecomusei della zona. Si procede sulle vie dell’anima, per le viaggiatrici che desiderino ritemprare cuore e mente con una meditazione sul Lago d’Orta, con un incontro spirituale alla Sacra di San Michele, con una visita alla sinagoga di Torino, alle Valli Valdesi intorno a Pinerolo o al Santuario di Oropa in provincia di Biella, il più celebre luogo di pellegrinaggio piemontese, con la sua Basilica antica, la statua della Madonna nera risalente al XIII secolo, il porticato con colonne binate e la Porta Regia, parzialmente realizzata dallo Juvarra.

Ad arricchire la guida sono, poi, i contributi di 11 piemontesi Doc, testimonial d’eccezione chiamati a raccontare un pezzo della loro terra: Carlin Petrini, Stefano Della Casa, Margherita Oggero, Carol Rama, Kristina Ti, Stefania Belmondo, Tiziana Nasi, Laura Zegna Aimone, Fernanda Contri, Sebastiano Vassalli e Luisa Valazza Marelli, tutti nomi noti del cinema e della letteratura, della moda e dell’arte, della cultura culinaria e dello sport.

La grafica accattivante e giovane, le fotografie e i box, movimentano l’impaginato e permettono una migliore fruizione degli argomenti. Le cartine permettono di orientarsi a Torino, per una volta città delle donne, mentre i riquadri e le diverse tonalità di colore permettono di individuare a colpo d’occhio, proposte e iniziative come la Torino+Piemonte Card, un’opportunità unica per accedere più facilmente e con un interessante risparmio ai servizi e alle principali attrazioni presenti nel territorio.

di redazione