Per le feste di Natale con gli amici: cene tradizionali o buffet?

dicembre 26, 2007 in Ricette da Barbara Novarese

NataleTutti intorno alla tavola per festeggiare i giorni più coinvolgenti dell’anno!

La consuetudine varia con il paese: alcuni preferiscono il pranzo di Natale, altri il cenone della vigilia e, quasi tutti, organizzano cene con gli amici nel periodo che precede il 25 Dicembre.

Comunque sia, è importante rispettare menù e addobbi.

Il piatto forte è il pesce, in particolare il capitone e l’anguilla ma aggiungono un tocco di raffinatezza i molluschi ed i crostacei, senza trascurare l’antipasto a base di salmone.

Per concludere con dolcezza, il tradizionale panettone milanese è d’obbligo e, per i più golosi, si può aggiungere torrone e croccante.

Se optate per il buffet, ricordate di non preparare piatti che potrebbero mettere in imbarazzo gli ospiti: evitate ricette con abbondanti salse o difficili da afferrare. Mettete i tovaglioli (rigorosamente rossi) in una posizione facile da raggiungere e lasciate spazio per appoggiare piatti e bicchieri. Non servono i segnaposti ma, se desiderate aggiungere originalità, sistemate sul tavolo tante candeline o pacchettini di spezie quanti sono gli ospiti della serata e donateli a ciascuno nel momento dei saluti.

Sia che si tratti di una cena tradizionale o che si tratti di buffet, non devono mancare gli addobbi ed i colori del Natale. Usate una tovaglia bianca ornata da ricami argentati, se volete esibirvi con piatti raffinati e coreografici mentre è perfetta la tovaglia rossa, se cucinate piatti tradizionali.

Non sovraccaricate la tavola con i decori, concentrate centritavola e candele in un solo punto.

Nella stanza, si possono mescolare in armonia oggetti provenienti dalla tradizione cristiana con forme profane e fantasiose, per ricordare che il Natale riunisce tutte le differenze… dunque spazio ad angioletti dorati, stelle, fiocchi di neve, cuoricini brillanti, babbi natale sulla slitta, renne, palline luminose, ghirlande, rosa di Natale e vischio ma sempre con stile e calore.

Buone feste a tutti!

di Barbara Novarese