Pallavolo Chieri: esordio vincente

ottobre 6, 2003 in Sport da Claris

Tifosi Bigmat ChieriImmaginate un’attrice giovane e brava, di quelle che da anni viene citata come ‘di grandi potenzialità… di belle speranze’… ed immaginate che questa giovane attrice abbia sempre tenuto fede alle aspettative dei suoi ammiratori… ed immaginate ancora che, superate varie prove, sia stata selezionata per il palcoscenico più prestigioso della nazione… Per quanto brava, allenata, attenta, desiderosa di continuare a far bene con umiltà e costanza, con passione e talento, il giorno, ovvero la sera, del debutto non potrà non essere emozionata… rivedere dentro la testa un film velocissimo con tutti i sacrifici, le tappe intermedie, i sogni quasi timorosi di uscire del grande debutto…

Non è mai facile la sera del debutto, per nessuno… occorrono freddezza, lucidità e attenzione assoluta perché le attese sono maggiori… e non vale certo la scusa ‘cosa puoi ancora pretendere’… Occorre interpretare al meglio i momenti…

Ecco le sensazioni della Pallavolo Chieri (sì, una squadra può essere una sommatoria di animi e spirito, pensiamo ai dirigenti che sono saliti dalle serie inferiori alla A1, pensiamo al pubblico che si butta in arene nuove, pensiamo alle giocatrici che, per quanto esperte, non sentono il prestigio di una franchigia rispettata da tutti per il blasone…) domenica al debutto nella massima serie della pallavolo femminile italiana…

Non è facile, ma è tutto qui, direbbe qualcuna… e loro, le eroine chieresi, lo hanno dimostrato… esordendo nel migliore dei modi nel campionato di serie A1: al PalaTaroni di Collegno le collinari hanno superato infatti 3-0 il Volley Modena, squadra prestigiosa allenata da Giovanni Guidetti. Carlo Parisi in avvio sorprende tutti inserendo Brigitte Soucy al posto di Carmen Turlea; scelta più che mai azzeccata: la canadese sarà la migliore in campo.

Nel primo set le piemontesi partono forte: protagonista Cristina Vincenzi, quattro punti nel 14-10 dell’avvio, tre dei quali a muro. Il massimo vantaggio Perona e compagne lo raggiungono con il +9 del 20-11; poi Modena cade sul 25-18, per una battuta out di Cinzia Benedetti.

Dall’1-0 all’immediato 2-0: Soucy e Zetova, 30 palloni a terra in due, fanno la differenza: Chieri allunga fino al 13-9 per poi essere ripresa sul 18-18. Due errori delle emiliane e un tocco della Marinova chiudono il parziale sul 25-21.

I tre punti giungono dopo poco più di un’ora di gioco: a lanciare le piemontesi capitan Perona, a segno con 4 punti consecutivi fino al 17-13. Natasa Leto, così come Maurizia Borri, si fa notare ottimamente in difesa. A chiudere la gara ci pensa Antonina Zetova, top scorer con 16 palloni a terra: 25-17 e primo storico successo in serie A1.

Mercoledì sera, alle ore 20.30, seconda giornata di campionato: la Pallavolo Chieri sarà ospite della Minetti Infoplus Vicenza.

Pallavolo Chieri-Volley Modena 3-0 (25-18, 25-21, 25-17)

Durata set: 21’, 22’, 21’

  • PALLAVOLO CHIERI: Leto 10, Gioria, Soucy 14, Turlea 3, Marinova 1, Siciliano, Borri (L), Vincenzi 11, Perona 6, Zetova 16. All. Parisi.

  • VOLLEY MODENA: Cabral 6,Yaneva 7, Golinelli (L), Mikusova 9, Ferretti 1, Pachale 8, Marc 2, Benedetti 4. All. Guidetti.

  • ARBITRI: Tomaselli di Tremestieri Etneo (Ct) e Ravallese di Ragusa

  • NOTE – Spettatori 480, incasso 2.936. Chieri: battute sbagliate 8, vincenti 4, muri 14, 2° linea 8, errori 12. Modena: b.s. 7, v. 1, m. 7, 2a l. 9, e. 19.

    di Claris